Trattamento degli oli combustibili e condizionamento per centrali elettriche a motore

Le centrali elettriche svolgono l’importante compito di garantire la fornitura di energia elettrica. Che si tratti di fornire elettricità o di calore, devono funzionare sempre, 24 ore su 24. Perché senza energia non funziona niente. Per riuscire a tenere tutti gli interruttori di una centrale elettrica fissi su “On” è quindi necessario eliminare ogni tipo di rischio. In particolare quelli derivanti dalla presenza di contaminanti nei combustibili per i motori diesel. La presenza di queste sostanza può infatti avere conseguenze disastrose per il funzionamento dell’impianto. L’efficace sistema di trattamento di GEA può essere la soluzione.

Perché pulire il combustibile?

Gli oli combustibili leggeri, medi e pesanti usati come carburanti per i motori diesel sono normalmente miscele di combustibili o resti del processo di raffinazione. Questi resti spesso contengono una quantità piuttosto elevata dei componenti usuranti conosciuti come polveri catalitiche. Il prodotto può inoltre assorbire altri contaminanti durante il trasporto e lo stoccaggio. Se questi oli vengono bruciati in un motore diesel senza essere prima trattati possono usurare gravemente gli ugelli degli iniettori, le pompe del combustibile, le camicie dei cilindri e i pistoni.

Le conseguenze sono:

  • valvole che perdono,
  • cokizzazione della camera di combustione con riduzione delle prestazioni di raffreddamento,
  • corrosione,
  • erosione.

I sistemi di trattamento con i separatori GEA pongono fine a queste conseguenze indesiderate: materiali solidi estranei, quali sabbia, ruggine e polveri catalitiche, sono separati accuratamente così come l’acqua residua, con conseguente eliminazione delle incrostazioni e della bruciatura di parti importanti del motore. La vita utile di cilindri, pistoni, ugelli e pompe di alimentazione si allunga così notevolmente. In questa situazione anche oli a bassa gradazione possono essere usati tranquillamente come combustibili.

ViscoBoosterUnit: un sistema completo tra il serbatoio di servizio e il motore

Con le ViscoBoosterGEA offre un sistema compatibile completo per trattare degli oli combustibili nel passaggio dal serbatoio di servizio al motore in sicurezza e con costi ridotti.

Le ViscoBoosterUnit sono disponibili come pacchetti completi e sono progettare per lavorare ininterrottamente senza bisogno di supervisione.

L’unità è costituita da un sistema di trattamento installato tra il serbatoio dell’olio pulito e il sistema di iniezione in grado di fornire un olio che abbia la viscosità e la temperatura di iniezione richieste dal motore diesel. L’unità dispone di pompe di alimentazione e ausiliarie che consentono mantenere stabile la pressione del sistema.

Vantaggi principali:

  • facilità di regolazione dei motori durante il funzionamento,
  • maggiore disponibilità del sistema completo,
  • facilità di passaggio alle modalità HFO (olio combustibile pesante)/MDO (olio per motori diesel) per ciascun motore,
  • facilità di regolazione qualora il sistema venga potenziato in seguito.