Sterilizzazione dei contenitori Bloc di riempimento asettico ECOSpin2 Zero

ECOSpin2 Zero rappresenta la versione innovativa di ultima generazione dei bloc di riempimento asettico a base di acido peracetico di GEA. Idoneo per bevande sia ad alta (HA) che a bassa acidità (LA) in bottiglie di plastica, consente una produzione continua della linea fino a 165 ore senza necessità di cicli SOP intermedi.

Ottimizzato per il risparmio di spazio, acqua ed energia, ECOSpin2 Zero include uno sterilizzatore rotativo, una riempitrice e un capsulatore all’interno di un isolatore microbiologico. La tecnologia di ECOSpin2 Zero ha ottenuto la certificazione FDA.

Zero emissioni

ECOSpin2 Zero presenta una zona asettica critica ridotta e, grazie all’assenza di emissioni di perossidi e al minimo consumo di acido peracetico (PAA), acqua ed energia mai realizzato, soddisfa la domanda di sostenibilità del mercato. Queste caratteristiche rendono ECOSpin2 Zero la scelta migliore dal punto di vista dei costi operativi e d'investimento in una tecnologia di riempimento asettico basata su PAA.

Sterilizzazione e risciacquo delle bottiglie

Trattamento di sterilizzazione a PAA
Trattamento di sterilizzazione a PAA

ECOSpin2 Zero utilizza un’unica soluzione a base di PAA per sterilizzare l’ambiente, il contenitore e i tappi. Inoltre, per ottenere una sterilizzazione efficace e affidabile devono essere controllati solo cinque parametri: pressione, temperatura, concentrazione, portata e tempo di contatto.

Per la sterilizzazione interna di un’ampia gamma di bottiglie in PET, incluse quelle con manico, si utilizza un ugello anti-occlusione (conico o a lama). L’azione meccanica e chimica combinata consente una rimozione efficace di contaminazioni nei punti più difficili in conformità ai più severi protocolli di validazione. L'efficienza di ciascun ugello è verificata automaticamente da uno "smart sensor", un sensore che assicura la corretta sterilizzazione di ciascuna bottiglia.

Il trattamento di sterilizzazione esterna della bottiglia, una caratteristica distintiva di GEA, è progettato per un’ampia gamma di forme di bottiglie per evitare il trasferimento microbiologico nell'area di riempimento. Ciò garantisce che le linee di GEA funzionino costantemente in condizioni asettiche – senza cicli di sterilizzazione intermedi – massimizzando i tempi di produzione.

Dopo la sterilizzazione la bottiglia viene rapidamente sciacquata con acqua sterile a temperatura ambiente, garantendo un residuo di perossidi totale inferiore a 0,5 ppm (conformemente alle disposizioni FDA).

Vantaggi

  • Flessibilità di alimentazione delle bottiglie: dal depallettizzatore al sistema di soffiaggio-riempimento integrato
  • Affidabile processo di sterilizzazione delle bottiglie grazie ad un sistema di nebulizzazione rapida ad alta efficienza
  • Ridotto consumo di PAA: la soluzione viene riutilizzata in un circuito chiuso dopo il ripristino di concentrazione e temperatura
  • Esecuzione senza valvole dello sterilizzatore: nessun componente elettrico, manutenzione più facile, meno usura
  • Ugelli di lavaggio non penetranti con nebulizzazione ad impulsi per il minimo consumo di acqua
  • Ingombro ridotto: skid ausiliario dedicato per alimentazione di acqua sterile, soluzione PAA e agente di pulizia e filtrazione sterile di azoto, aria e vapore


Prestazioni

ECOSpin2 Zero è adatto per bevande HA e LA, può raggiungere una produzione di 72.000 bottiglie da 500 ml all’ora consentendo una produzione continuativa fino a 165 ore senza necessità di cicli SOP intermedi. Il trattamento di sterilizzazione interno delle bottiglie garantisce una riduzione del B. atrophaeus fino a 6 log.

Sterilizzazione dei tappi

Sterilcap IM
Sterilcap IM

Sterilcap IM, lo sterilizzatore per tappi integrati, tratta tappi monopezzo immergendoli in una vasca di PAA con movimentazione a spirale. Sono quindi risciacquati con acqua sterile. L'esecuzione meccanica presenta un canale a spirale a prova di intasamento dove i tappi vengono trasportati dal flusso della soluzione PAA. Lo stesso obiettivo di sterilizzazione microbiologica delle bottiglie si ottiene anche per le superfici interne ed esterne delle chiusure.

La movimentazione di tappi piatti/sportivi pre-sterilizzati è disponibile anche per produzioni HA. Per sacchi con tappi preirradiati con raggi gamma, viene utilizzato un tunnel di trattamento che li carica e sterilizza esternamente mediante spruzzatura di PAA. Dopo la sterilizzazione esterna, i sacchi vengono aperti e mandati al capsulatore attraversando un ambiente sterile.

Per prodotti LA, un sistema Sterilibag rotativo dedicato, basato su H2O2, movimenta i sacchi di tappi pre-sterilizzati (approvazione FDA). I sacchi di tappi irradiati con raggi gamma vengono sterilizzati esternamente, aperti e alimentati al capsulatore in un ambiente a contaminazione controllata.