Centrifuga Separatori per latte, siero, panna e olio di burro

Gli attuali impianti di separatori, con sistemi CIP (cleaning-in-place) integrati, possono funzionare 24 ore su 24. Tutti i separatori GEA disponibili possono funzionare in maniera continua e offrono il massimo livello di efficienza e sicurezza del prodotto; rappresentano pertanto la tecnologia più all'avanguardia nel campo delle centrifughe.

Le applicazioni dei separatori per settore lattiero-caseario sono estese a tutte le aree della lavorazione, come la separazione del latte caldo e freddo, la separazione del siero, la separazione del latticello, la concentrazione della panna e la concentrazione e la raffinazione di olio di burro.

Separatori di scrematura con sistema di alimentazione hydrosoft GEA

Sezione alimentazione idroermetica
Sezione alimentazione idroermetica

Il sistema di alimentazione hydrosoft combina i vantaggi del sistema softstream GEA con quelli del sistema di alimentazione idroermetica. Combinando tali sistemi si ottiene un'accelerazione del prodotto molto dolce, con un livello di pressione basso. Il sistema offre un elevato grado di flessibilità in termini di capacità di alimentazione. Dato che la pompa centripeta della panna, immersa nella panna durante la produzione, è situata sopra il sistema, la camera di ingresso è sigillata in maniera idroermetica dall'aria esterna. Non è pertanto possibile l'aspirazione di aria nel prodotto. Il tubo di alimentazione fisso consente al prodotto di scorrere nel foro centrale del distributore rotante. Il foro centrale è sprovvisto di nervature, per evitare di generare l'effetto taglio sul prodotto. Il prodotto viene delicatamente alimentato tramite i fori posizionati radialmente nei canali ascendenti interni del pacco di dischi, dove viene separato in latte scremato e panna.

 

Questi separatori GEA offrono i seguenti vantaggi:

  • Massima disponibilità: elevata produttività, alta efficienza, elevata economicità, una soluzione universale
  • Integrazione flessibile: lavorazione flessibile, elevata qualità del prodotto
  • Innovativo sistema di protezione del prodotto: sistema delicato di alimentazione, trattamento delicato del prodotto
  • Attrezzatura intelligente: facilità d'uso, scarico uniforme dei solidi, resa ottimale
  • Il massimo dell'economicità: bassi costi di manutenzione, bassi costi d'esercizio, basso consumo d'acqua, bassi consumi energetici
  • Massima robustezza: facilità d’uso e manutenzione, lunga durata

Maggiore tenore proteico con proplus GEA

Su richiesta, i separatori per la scrematura possono essere dotati di un sistema proplus. Con il sistema proplus è possibile estendere fino a sei volte gli intervalli di espulsione durante la produzione, rispetto ai separatori tradizionali per la scrematura. Il risultato è un significativo incremento della resa proteica dal latte crudo impiegato, grazie a una costante riduzione delle perdite, anche del 75%. Il sistema consente inoltre una riduzione dei costi per acque di scarico, manutenzione e usura.

Contatto

Come possiamo aiutarti?

Separazione di latte freddo con GEA procool

I mercati per la separazione del latte freddo si stanno espandendo in modo dinamico; altrettanto dicasi per il potenziale di profitto di aziende lattiero-casearie efficienti.

GEA procool

Il ricorso alla separazione del latte freddo per la scrematura sta aumentando soprattutto da parte di aziende lattiero-casearie negli Stati Uniti, in Messico, Australia e Nuova Zelanda.

La separazione del latte con questo metodo consente loro di soddisfare i requisiti di qualità per prodotti come latte in polvere e latte da bere. La separazione del latte freddo con il separatore GEAprocool soddisfa questi requisiti per quanto riguarda le proprietà sia fisiche che microbiologiche di questi prodotti.procool consente anche una nuova e permanente efficienza ottimale in tutto il processo di separazione del latte freddo.
 

Minimo consumo di energia, massima qualità del prodotto

procool è stato sviluppato sulla base di oltre 110 anni di esperienza nel settore della lavorazione del latte e di una leadership tecnologica nella separazione meccanica. procool consente di ottenere tutti i vantaggi della separazione del latte freddo:

  • miglioramento della natura batteriologica del prodotto finale con trattamento a freddo del latte crudo
  • risparmio di energia poiché non è richiesto calore
  • riduzione della denaturazione delle proteine (WPNI ≥ 6mg N/g)
  • prodotti specifici secondo i requisiti del cliente
Oltre a questi vantaggi, l’innovazione dipro definisce nuovi standard in termini di capacità di produzione, efficienza di separazione, affidabilità del processo ed efficacia della separazione del latte freddo.

Contatto

Come possiamo aiutarti?

Caratteristiche tecniche e capacità

GEA offre separatori con trasmissione a cinghia piana (tipi MSE, ecocream GEA e easycreampro GEA) e con trasmissione diretta integrata (modello MSI). I nostri separatori autopulenti sono concepiti per applicazioni che richiedono una lavorazione continua. La separazione avviene nel pacco di dischi; i solidi vengono separati nello spazio di trattenimento dei solidi.

Capacità

Centrifuga - Separatore easycreampro GEA per latte o siero

Modello MSE:

  • Scrematura: 10.000l/h - 60.000l/h 
  • Scrematura del latte freddo: 3.000l/h - 50.000l/h
  • Standardizzazione: 10.000l/h - 75.000l/h 
  • Concentrazione di panna: 2.000l/h - 25.000l/h
  • Concentrazione e raffinazione di olio di burro: 1.000l/h - 21.000l/h

 

Modello ecocream GEA:

  • Scrematura: 3.000l/h - 10.000l/h 
  • Standardizzazione: 3.000l/h - 15.000l/h 
  • Concentrazione di panna: 1000l/h - 2000l/h

 

Modello easycreampro GEA:

  • Scrematura: 2.000l/h - 5.000l/h 
  • Standardizzazione: 2.000l/h - 7.500l/h

 

Modello MSI:

  • Scrematura: 10.000l/h - 60.000l/h 
  • Standardizzazione: 10.000l/h - 75.000l/h 
  • Concentrazione di panna: 2.000l/h - 25.000l/h

Dotazione di fornitura

Modelli MSE / MSI / ecocream:

  • Motore a corrente alternata trifase
  • Intelaiatura di base
  • Utensili speciali
  • Serie di pezzi di ricambio base
  • Olio per ingranaggi

 

Addizionale per il modello MSI:

  • Controllo motore (MCC)
  • Monitoraggio delle condizioni GEA per una manutenzione proattiva

 

Addizionale per il modello ecocream:

  • Sistema proplus GEA per estendere gli intervalli di espulsione 

Modello easycream:

  • Sistema hydrostop GEA:
  • Scarico automatico di solidi alla massima velocità del tamburo e con alimentazione aperta. Ciò consente di integrare la macchina nel processo CIP.

Pezzi di ricambio per la messa in servizio:

  • Lubrificanti e guarnizioni per la messa in servizio
  • Serie di guarnizioni superiori per tamburo
  • Cinghia piana
  • Riempimento iniziale dell'olio lubrificante

Utensili speciali 

  • Serie di utensili speciali per lo smontaggio e l'assemblaggio della macchina.

Opzioni

Modelli MSE / MSI / ecocream:

  • Serbatoio dei solidi o scarico dei solidi
  • Controllo del flusso di alimentazione
  • Controllo della contropressione
  • Controllo del flusso di panna
  • Controllo di processo (PLC)

Addizionale per i modelli MSE / MSI:

  • standomat GEA per la standardizzazione del latte e del contenuto in grassi della panna
  • Sistema proplus GEA per estendere gli intervalli di espulsione

Addizionale per il modello MSE:

  • Controllo motore (MCC)
  • Monitoraggio delle condizioni GEA per una manutenzione proattiva

Addizionale per il modello MSE (latte freddo):

  • Preriscaldatore per la regolazione della temperatura del prodotto

Modello easycream:

Valvole:

  • Serie di valvole manuali e strumenti di indicazione per la regolazione di alimentazione, pressione di scarico del latte scremato e flusso di panna, nonché per la standardizzazione continua del contenuto in grassi di latte e panna. Sono inoltre possibili la pulizia del latte (completa rimiscelazione) e la scrematura completa.

Sistema di controllo:

  • Motorino di avviamento manuale
 

Contatto

Come possiamo aiutarti?