Valvole di controllo VARIVENT® Valvole di controllo VARIVENT® Tipo S e Tipo P

L'esecuzione modulare del sistema VARIVENT® offre numerose opzioni di implementazione per un adattamento ottimale della valvola al processo. La gamma include due diversi tipi di valvole.

Il tipo S presenta un attuatore a diaframma e un posizionatore mentre il tipo P è dotato di attuatore ad aria/molla VARIVENT® e un posizionatore T.VIS® P-15.

Vantaggi generali

  • Collaudata tecnologia di tenuta
  • Alloggiamento VARIVENT® senza zone morte
  • Massima efficienza di pulizia
  • Quantità ridotta di ricambi a magazzino
  • Posizionatore per un’ampia varietà di requisiti

Funzione delle valvole

Le valvole di controllo fungono da attuatori in circuiti di comando. In questo processo, la valvola di controllo funziona come dispositivo di strozzamento che regola il flusso desiderato modificando la perdita di pressione in una tubazione.

Esecuzione tecnica

Il cono di controllo lineare o di ugual percentuale e la corrispondente sede valvola sono situati nell’alloggiamento VARIVENT® privo di zone morte e completamente pulibile. L’anello della sede intercambiabile con cono di controllo associato consente la seleziona di diversi valori KVS (=coefficiente di scarico) per larghezza nominale; in qualsiasi momento è possibile eseguire adattamenti successivi ai cambiamenti delle condizioni operative. Tutti i coni di controllo sono disponibili in versione con tenuta metallica o morbida.

La lanterna aperta consente il facile rilevamento di potenziali perdite dovute a una tenuta difettosa dello stelo.

Raccordi a morsetto staccabili fra i singoli moduli consentono un assemblaggio e una manutenzione rapidi della valvola di controllo. Le valvole sono disponibili in entrambe le direzioni operative, molla chiude (NC) e molla apre (NA).

I posizionatori determinano la corsa della valvola con un elevato livello di precisione; una varietà di esecuzioni consente l’ideale integrazione nel controllo dei processi.

Esempi applicativi

L’esigenza di rispettare severamente gli standard nella produzione alimentare impone una progettazione delle valvole di controllo che consenta il rispetto dei massimi requisiti di igiene del settore dei prodotti alimentari e delle bevande.

Anche nella produzione di farmaci nell’industria farmaceutica e nei sistemi di trasformazione chimici o nell’uso tecnico di enzimi, cellule e microorganismi, qualsiasi contaminazione può compromettere i risultati del processo. Pertanto è richiesto l’uso di valvole di controllo senza zone morte che possano essere pulite efficacemente e senza lasciare residui.

Le valvole VARIVENT® consentono processi privi di germi. Le valvole di controllo soddisfano elevati requisiti di igiene e permettono la pulizia di tubazioni con l’efficiente sistema CIP o SIP.

Le valvole di controllo sono usate per la regolazione della pressione, del flusso o per la miscelazione di liquidi. Le tipiche applicazioni sono: regolazione della temperatura in scambiatori di calore, regolazione della pressione di serbatoi, aerazione del mosto o dosaggio di diverse sostanze. È disponibile una serie di diverse valvole di controllo che possono essere adattate a varie funzioni di controllo.

 

Caratteristiche distintive delle valvole di controllo VARIVENT®

Le valvole di controllo VARIVENT® sono disponibili in due esecuzioni. Mentre il tipo S utilizza un attuatore a diaframma in combinazione con un posizionatore, il tipo P è dotato di un attuatore ad aria/molla VARIVENT® e del posizionatore T.VIS® P-15. Le due varianti si differenziano esclusivamente nell'esecuzione dell'attuatore. Tutti i componenti si basano sul principio di sistema modulare VARIVENT® che offre l’opportunità di convertire la valvola di controllo tipo S o P nell’altro specifico tipo di valvola in un momento successivo.

La valvola di controllo tipo S è stata progettata per un controllo di processo rapido, ad alta precisione. Basandosi su un diverso principio operativo, la valvola di controllo di tipo P funziona ad una velocità leggermente inferiore. Poiché il controllo qualità deve sempre essere considerato in ogni singolo caso in correlazione al controllo di processo a monte, non è possibile operare una delimitazione in base a funzioni o applicazioni di controllo semplici o complesse. Tuttavia entrambe le serie si possono differenziare in base alle rispettive opzioni. I requisiti di processo rispetto alla valvola possono incidere in modo decisivo sulla scelta.

Differenziazione delle valvole di controllo VARIVENT®

Entrambe le valvole di controllo si possono differenziare in base alle rispettive opzioni. In questo modo, i requisiti correlati al processo potrebbero influire sulla decisione.

Tipo STipo P
Tipo di attuatoreAttuatore a diaframmaAttuatore ad aria/molla VARIVENT®
PosizionatorePosizionatore SamsonT.VIS® P-15
Manometro pressione aria:v-
Volantino d’emergenzav-
Classe di protezioneIP66 NEMA 4XIP 66 / IP 67 / IP 69K
Omologazioni ATEXv-
Comando pneumatico variabilev-
Comunicazione BUS / HARTv-
Trasmettitore posizione 4-20 mAOpzionaleStandard
Funzioni di ricerca guastiv-
Split rangev-

Caratteristiche speciali

  • Esecuzione modulare per un adattamento flessibile alle condizioni applicative
  • Coni di controllo lineari e di ugual percentuale
  • Dischi valvola con tenuta morbida o metallica
  • Ridotti interventi di manutenzione e assemblaggio grazie ai raccordi a morsetto staccabili
  • Posizionatore per un’ampia varietà di requisiti

Contatto

Come possiamo aiutarti?