Caffè e tè pronti da bere

Caffè cold brew

Oggi, i tempi della semplice 'tazzina di caffè' sono superati. Le varietà e preparazioni di caffè attualmente disponibili consentono a ognuno di noi di scegliere la miscela che più si addice al proprio stato d'animo del momento. E questo può significare prendersi il tempo per macinare i chicchi freschi, inserire una cialda in una macchina automatica, prendere il bollitore e un barattolo di caffè istantaneo o cercare in frigorifero una lattina o un cartone di caffè pronto da bere.

Caffè cold brew

Parola d'ordine: "lentezza"

Qualunque sia il nostro metodo di preparazione preferito, una delle tendenze più recenti e in crescita è quella del caffè estratto a freddo (cold brew). A differenza dei tradizionali metodi di preparazione a caldo, il metodo cold brew consente di estrarre il sapore e l'aroma dai chicchi tostati senza l'applicazione di calore. Il caffè macinato tostato viene invece fatto percolare o macerare in acqua a temperatura ambiente, o fredda, per un periodo prolungato, fino a 12-24 ore. L'estratto di caffè così ottenuto può essere diluito per ottenere un caffè pronto da bere (RTD), oppure ulteriormente concentrato e trasformato in caffè istantaneo essiccato a spruzzo o liofilizzato. Qualunque sia la preparazione finale, l'infusione a freddo produce un estratto di caffè che è generalmente ritenuto morbido, ricco, vivace, con una piacevole acidità e un sapore meno amaro rispetto al caffè preparato tradizionalmente a caldo.

Pur essendo una tendenza degli ultimi anni, la preparazione a freddo non è un nuovo modo di estrarre sapore e aroma dai chicchi tostati. Il processo di base era diffuso in Giappone più di 400 anni fa. Se da un lato il caffè cold brew può essere preparato in piccole quantità a casa o nelle caffetterie locali, dall'altro anche l'industria ha recepito questa tendenza e sta sviluppando processi e ricette per soddisfare la crescente domanda di prodotti ricchi e aromatici a base di caffè cold brew essiccato a spruzzo e liofilizzato, così come di cartoni, lattine e bottiglie RTD. 

Le soluzioni GEA per prodotti cold brew

GEA ha unito la sua esperienza decennale in merito a ogni aspetto della produzione di caffè, con le sue competenze industriali e ingegneristiche, per progettare attrezzature e linee end-to-end per la lavorazione del caffè estratto a freddo (cold brew). Qualunque sia il vostro punto di partenza, possiamo trovare la migliore soluzione. Quindi, che vogliate costruire un impianto chiavi in mano da zero o aggiungere la capacità di produzione di caffè cold brew al vostro impianto di produzione a caldo già esistente, gli esperti GEA lavoreranno con voi per scegliere e personalizzare le attrezzature più adatte alle vostre ricette e ai vostri processi, integrandole in un impianto già esistente e fornendovi la flessibilità e la capacità necessarie a soddisfare eventuali piani per una futura espansione. 

La gamma di tecnologie GEA per il caffè cold brew comprende:

  • Estrazione
  • Trattamento e concentrazione dell'estratto - parte aromatica (estratto a freddo)
  • Trattamento e concentrazione dell'estratto - parte idrolitica (aumento della resa)
  • Micromacinazione
  • Spray drying
  • Liofilizzazione
  • Movimentazione delle polveri
  • Riempimento del prodotto in polvere in contenitori per il trasporto alla rinfusa, scatole o sacchi di grandi dimensioni
  • Riempimento del prodotto liquido in bottiglie in PET o alluminio o in contenitori per il trasporto alla rinfusa
  • Pallettizzazione e depallettizzazione 
  • Refrigerazione e riscaldamento
  • Automazione

Realizzare un impianto di produzione cold brew non significa sempre partire da zero. Integrare la capacità di produzione a freddo in un impianto di produzione a caldo esistente può causare meno disagi di quanto ci si possa aspettare. Possiamo integrare nella vostra linea attrezzature versatili che consentono di passare in modo semplice e rapido da un metodo di produzione all'altro affinché possiate concentrarvi sempre più sulla soddisfazione delle richieste dei clienti e dei consumatori.

Linea di processo cold brew di GEA

Linea di processo per caffè cold brew

Centro di prova di eccellenza

Presso il centro di eccellenza GEA di Copenaghen, in Danimarca, è possibile accedere a strutture di laboratorio e impianti pilota e a un'ampia gamma di attrezzature, per lavorare sull'ottimizzazione e la convalida dei processi. Qui è possibile testare le attrezzature per l'estrazione, il recupero dell'aroma, l'evaporazione, la concentrazione a freddo, la liofilizzazione, lo spray drying e l'agglomerazione. Utilizzando le nostre apparecchiature all'avanguardia per la gestione dell'aroma, possiamo aiutarvi a rilevare 50 dei componenti aromatici più preziosi, che possono fornire indicazioni per ottimizzare ulteriormente la qualità del vostro prodotto per il consumatore finale. 

Mantenere la sostenibilità al centro delle nostre attività

GEA è consapevole che la sostenibilità è un aspetto fondamentale per i produttori e per i consumatori. Ci stiamo impegnando per contribuire alla sostenibilità dell'industria su ogni fronte e siamo in grado di integrare nel processo del caffè istantaneo soluzioni di refrigerazione e riscaldamento intelligenti che consentono di ridurre il consumo energetico e le emissioni di carbonio, e quindi i costi operativi.

Scoprite come l'intelligente soluzione GEA OptiPartner può contribuire ad aumentare la produttività degli impianti di caffè istantaneo. Le nostre tecnologie digitali ad alta efficienza sono state sviluppate per consentirvi di ottimizzare la produttività e ridurre il consumo energetico.  

Prodotti e tecnologie

Visualizzazione di 4 su 21

Approfondimenti GEA

Scrambled egg made with egg altnerative

Uova più sostenibili sulle nostre tavole

GEA aiuta i clienti a testare e sviluppare prodotti e ingredienti alternativi alle uova realizzati con la fermentazione di precisione.

Decarbonizzare i processi con le pompe di calore industriali

GEA ha un ruolo di primo piano nel migliorare la salute del pianeta. Tra i nostri obiettivi strategici incentrati sulla sostenibilità, stiamo creando un percorso per aiutare i nostri clienti in svariati settori a ridurre l'uso...

Personale GEA - separazione

Solo il meglio

La storia della centrifuga GEA inizia nel 1893, quando Franz Ramesohl e Franz Schmidt avviarono la produzione del loro separatore meccanico di latte brevettato, aprendo la strada alla moderna trasformazione dei prodotti lattiero-caseari....

Ricevi notizie da GEA

Resta in contatto con le innovazioni e le storie GEA iscrivendoti alle news di GEA.

Contattaci

Siamo qui per aiutarti! Solo pochi dettagli e saremo in grado di rispondere alla tua richiesta.