Tecnologia del vuoto Pompe a getto liquido vaporizzato

Le pompe a getto liquido vaporizzato si basano sulla comprovata tecnologia delle pompe a getto e sono spesso utilizzate per sollevare e convogliare i liquidi.

I sistemi a getto vaporizzato hanno una struttura semplice, sono affidabili e richiedono bassi livelli di manutenzione.

Applicazioni

Sollevare e convogliare le sostanze chimiche liquide, ad es. liscivia, acidi, liquidi di concia, latte di calce, acque effluenti, acque di macerazione, mosto, acque di sentina ecc...

Circolazione e riscaldamento in contemporanea dei contenuti liquidi.

Funzionamento

I tre componenti principali delle pompe a getto liquido vaporizzato sono: testa, diffusore e ugello motore. Il getto vaporizzato che arriva dall'ugello motore ad alta velocità trasmette la sua energia cinetica al liquido, si mescola e lo condensa. In questo modo, il liquido viene convogliato e, in contemporanea, la pressione aumenta.

Queste pompe funzionano come pompa per vuoto a getto vaporizzato e scaricano nelle tubature di aspirazione. Di conseguenza, sono autoadescanti.

In base alla domanda variabile, sono state costruite due diverse classi di pompe a liquido vaporizzato standard:

  1. CLASSE A: per altezze di aspirazione minime, fino a max. 1 m (in cui densità ρ = 1000 kg/m³ o iniezione liquida) e grandi pressioni di scarico
  2. CLASSE B: per altezze di aspirazione maggiori e per pressioni di scarico fino a circa 1,1 bar g

Oltre alle pompe standard, GEA fornisce costruzioni speciali per pressioni di scarico e per altezze di aspirazione maggiori.

 

Vantaggi

  • montaggio e manutenzione facili
  • non sono presenti parti mobili, quindi non si usurano
  • non richiedono manutenzione
  • grande affidabilità e sicurezza delle operazioni
  • vita utile lunga
  • costo basso