Omogeneizzatori - Da laboratorio

Omogeneizzatori per impianto pilota

Gli omogeneizzatori per impianto pilota sono progettati per il funzionamento in continuo fino a 1500 bar e per produzioni limitate, una facile installazione, un funzionamento semplice e una rapida manutenzione.

Gli omogeneizzatori ad alta pressione per impianto pilota sono in grado di operare fino a 1500 bar, anche con campioni di prodotto in volume limitato, e raggiungere gli stessi risultati delle macchine con dimensioni più grandi.

Passare dalle prove di laboratorio alla produzione industriale diventa più facile

I modelli GEA Pony Laboratory Homogenizer 2006 e GEA Panther Laboratory Homogenizer 3006 sono macchine da laboratorio completamente indipendenti ed equipaggiate per l’esecuzione di prove su prodotto o per piccola produzione industriale nel settore dell’industria alimentare e delle bevande, farmaceutica, biotecnologica, cosmetica e chimica, con le stesse prestazioni degli omogeneizzatori industriali. 

Omogeneizzatori per impianto pilota

ModelliPressione maxPortata
GEA Lab Homogenizer Pony 2006

1200 bar

80 l/h
GEA Lab Homogenizer Pony 20061500 bar35 l/h
GEA Lab Homogenizer Panther 3006

1200 bar

120 l/h
GEA Lab Homogenizer Panther 30061500 bar50 l/h

Approfondimenti GEA

A bowl of pasta with cultivated meat

GEA brings alternative protein expertise to U.S.

A new GEA technology center for developing alternatives to meat, dairy, seafood and eggs in Wisconsin, will help accelerate novel food production in the U.S. market

Refrigerazione sostenibile per una catena del freddo orientata al futuro

L'importanza di una gestione di qualità della catena del freddo non deve essere sottovalutata. Garantire che gli alimenti deperibili siano sicuri e di alta qualità nel luogo di consumo è una responsabilità enorme per chi gestisce...

Josep Masramón and his daughter stand in front of their GEA batch milking installation.

Come il batch milking supporta l'industria lattiero-casearia moderna

L'ultima evoluzione della mungitura automatizzata è il cosiddetto "batch milking", che prevede la mungitura in gruppo a orari fissi, di solito due o tre volte al giorno. La tecnologia di automazione sta contribuendo a risolvere...

Ricevi notizie da GEA

Resta in contatto con le innovazioni e le storie GEA iscrivendoti alle news di GEA.

Contattaci

Siamo qui per aiutarti! Solo pochi dettagli e saremo in grado di rispondere alla tua richiesta.