Campionatori a coclea Campionatore delle polveri (PAS)

I campionatori delle polveri GEA sono stati concepiti per integrare i sistemi di riempimento con polveri che forniamo. I nostri campionatori a coclea sono in grado di prelevare campioni rappresentativi di polveri direttamente nel punto in cui la polvere entra nel sacchetto, persino durante il confezionamento in condizioni di atmosfera inerte.

Il sistema di campionamento delle polveri è una soluzione completamente integrata, che è controllata tramite il sistema di controllo operatore delle riempitrici di sacchetti. L'inserimento da parte dell'utente del tempo e della frequenza di campionamento consente all'operatore di impostare il campionatore in modo che prelevi campioni compositi o estemporanei (spot), in linea con le procedure di controllo della qualità dell'impianto. Il campionatore può essere configurato in modo che funzioni in flussi di polveri incorporati o in libero scorrimento, consentendo la massima flessibilità in loco. L'inversione automatica del campionatore assicura la possibilità di prelevare solo campioni di polvere fresca, se richiesto.

Doppio deviatore

Doppio deviatore Avapac GEA
Doppio deviatore
Un sistema a doppio deviatore consente al sistema di campionamento di passare automaticamente da un sacchetto pieno a uno vuoto — o di passare da un tipo di campione a uno differente, se richiesto. Un semplice anello di serraggio fornisce un comodo e sicuro metodo di fissaggio dei sacchetti di polietilene contenenti i campioni. Come opzione, è disponibile un adattatore a vite per consentire l'utilizzo di flaconi o vasetti.

Deviatore multistazione

Stazione con deviatore a 6 vie Avapac GEA
Giostra a sei stazioni

Un sistema con deviatore a sei testine consente al sistema di campionamento di passare automaticamente da un sacchetto pieno a uno vuoto — o di passare a una qualsiasi delle sei posizioni di campionamento, se richiesto. Il deviatore multistazione può essere impiegato per ridurre la frequenza di intervento dell'operatore, aumentando in questo modo il tempo a disposizione dell'operatore per eseguire altri lavori. In alternativa, il deviatore multistazione può essere impiegato per aumentare il numero di campioni, a seconda delle procedure di controllo della qualità. Se richiesto, è anche possibile l'intervento manuale, tramite il pannello di controllo dell'operatore.

Caratteristiche principali:

  • sostituzione manuale del contenitore di raccolta
  • supporti per sacchetti o vasetti
  • sistema di controllo manuale o automatico
  • struttura in acciaio inox AISI 30.