Centrifuga: Separatore a tamburo con camera Separatori a tamburo con camera per biotecnologie farmaceutiche

Questo separatore è stato progettato per il recupero delle proteine. PKB 25 - 300-600 l/h* e PKB 45 - 500-1000 l/h*

Panoramica

I solidi utili sono separati nella camera e periodicamente rimossi a mano. La separazione è eseguita da centrifughe a camere raffreddate, ad alta affidabilità. Il tamburo è suddiviso in due camere da un inserto. Attraverso il sistema di alimentazione il prodotto è introdotto al centro del tamburo rotante. Esso fluisce dal centro alla periferia attraverso entrambe le camere, mentre le particelle più fini sono separate nella camera esterna. L'efficienza nella chiarificazione rimane costante fino al riempimento delle camere con proteine. 

*Produttività (in base al prodotto e al processo, in l/h)

 

Caratteristiche e vantaggi

  • Azionamento con motore CA trifase con convertitore di frequenza  
  • Riduttore a vite senza fine   
  • Raccordi per i prodotti come il TriClamp   
  • Tutte le parti a contatto con il prodotto sono in acciaio inox altolegato
  • Le guarnizioni sono conformi ai requisiti FDA e USP Classe VI
  • Telaio della macchina e motore verniciati    
  • Sistema di raffreddamento

Opzioni disponibili in base al modello

  • Controllo del motore
  • Pre e post-riempimento del prodotto automatico
  • Misuratore di torbidità
  • Sezione inferiore del telaio rivestita in acciaio inox
  • Banco di lavoro mobile con manovellismo per il montaggio del tamburo
  • Tamburo di ricambio per una lavorazione più rapida dei solidi rimossi
  • Disponibile con progetto conforme ATEX per aree a rischio di esplosione di tipo 2

Capacità

  • Capacità produttiva da 500 a 1.000 l/h

Contatto

Come possiamo aiutarti?