Prodotti freschi e alimenti perfettamente surgelati: nell’ipermercato Rimi di Klaipėda, in Lituania, nulla è lasciato al caso grazie ad un impianto a CO2 per ipermercati che funge da sistema booster. L’ipermercato appartiene a Rimi Baltic, una delle principali catene di vendita al dettaglio dei paesi baltici, che conta oltre 230 punti vendita (supermercati, ipermercati, negozi "supernetto", centri di distribuzione, ecc.).

Il supermercato utilizza una centrale frigorifera con tre compressori a CO2 GEA transcritici e due subcritici

Centrale frigorifera con compressori a CO2

Nel 2014 ROLVIKA ha installato il sistema booster a CO2 nell’ipermercato di Klaipėda, la terza città della Lituania. ROLVIKA fornisce soluzioni per la refrigerazione, per l’allestimento di punti vendita e per la preparazione dei cibi oltre a servizi tecnici per commercianti al dettaglio e per aziende ubicate in Lituania, Lettonia, Bielorussia ed altri Paesi.

Il sistema di refrigerazione dell’ipermercato lituano è composto da 48 celle e banchi frigoriferi a media temperatura e 9 celle e banchi frigoriferi a bassa temperatura situati nel punto vendita. La capacità è di 120 kW con una temperatura di evaporazione di -10 °C (per le applicazioni a media temperatura) e di 11 kW con una temperatura di evaporazione di -35 °C (per le applicazioni a bassa temperatura).

I compressori a CO2 GEA garantiscono una refrigerazione ottimale per tutti gli alimenti presenti nell’ipermercato. La centrale frigorifera del sistema di refrigerazione consta di cinque compressori semiermetici GEA progettati specificamente per sistemi a CO2. Tre compressori HGX34 CO2 T transcritici vengono utilizzati per il raffreddamento a media temperatura mentre al raffreddamento a bassa temperatura provvedono due compressori HGX12e CO2 subcritici.

Il sistema utilizza il refrigerante naturale R744 (CO2), che presenta un potenziale di riscaldamento globale (GWP) molto basso, pari a 1, e può perciò essere considerato un refrigerante a impatto neutro sul clima.

I compressori principali per ciascuna applicazione sono dotati di un inverter di frequenza. Questa opzione consente di ottimizzare le soglie di funzionamento e l’impatto del sistema di refrigerazione sui consumi energetici. Unità di controllo “pRack” Carel comandano la centrale frigorifera.

Per il raffreddamento della CO2 viene utilizzato un raffreddatore di gas ad alta pressione “Guntner”, con tubazioni in acciaio inox. L’unità è dotata di ventole che rispondono ai requisiti di efficienza energetica stabiliti dalla Direttiva Ecodesign per i prodotti legati all’energia 2009/125/EC. 

Il sistema sfrutta il recupero del calore per consentire un utilizzo efficiente dell’energia generata dalle celle e dai banchi frigoriferi, per esempio per il riscaldamento o per la produzione di acqua calda nell’ipermercato. Questa opzione riduce la quantità di gas o energia utilizzata per il riscaldamento, consentendo all'ipermercato di contenere i costi d'esercizio.  

Tutti gli utenti hanno a disposizione un pannello di controllo separato dotato di unità di controllo automatica, sonde e trasmettitori di pressione. Tutte le unità di controllo sono connesse ad un sistema che consente di coordinare le soglie di funzionamento o di visualizzare eventuali segnalazioni di problemi.

L’applicazione installata da ROLVIKA è in funzione da maggio 2014. Si tratta del secondo, ma certamente non dell’ultimo, sistema installato dall’azienda in un ipermercato nel 2014. La centrale frigorifera è stata realizzata dall’azienda italiana SCM Frigo.  

Indietro