Il produttore di caramelle Farley’s & Sathers ha scelto una imbustatrice verticale SmartPacker TwinTube C di GEA quando ha avuto bisogno di una soluzione ad alta velocità ecologica, molto affidabile e che garantisse una perfetta compatibilità con le prestazioni della pesatrice.

Farley’s & Sathers Candy Company Inc.

Imbustatrice TwinTube C
Imbustatrice TwinTube C

Farley’s & Sathers Candy Company Inc. è il quinto produttore di caramelle e dolciumi degli Stati Uniti e tra i primi venti a livello mondiale. Cresciuta grazie ad alcune acquisizioni, l’azienda produce oltre 110 milioni di chili di caramelle all’anno solo per il mercato statunitense e occupa una posizione di leadership nella produzione di candy corn, i dolci preferiti per Halloween, e dei bastoncini di zucchero, particolarmente in voga nel periodo natalizio. L’azienda è detentrice di numerosi marchi, inclusi, tra gli altri, Now and Later, Brach’s, Trolli e Bobs. 

Kevin Walsh è Direttore tecnico di Farley’s & Sathers, ed è responsabile dei reparti ingegneria, confezionamento e manutenzione dei sei impianti di produzione dell’azienda. “Una delle conseguenze della crescita attraverso delle acquisizioni,” afferma, “è che si finisce per ‘ereditare’ il parco macchine di molti produttori diversi. Perciò mentre questi macchinari invecchiano, la mia strategia consiste nell’installarne di nuovi all’avanguardia.” Per riuscire a portare avanti questo piano, Kevin Walsh ha seguito attentamente gli sviluppi relativi alla tecnologia delle imbustatrici ad alta velocità. La sua preoccupazione principale risiedeva nel fatto che, pur potendo avere una macchina con la velocità di confezionamento richiesta dall’azienda, non era sicuro che una pesatrice multiteste potesse adattarsi alle prestazioni dell’imbustatrice.

Nel 2008 Farley’s & Sathers ha contattato GEA e MultiPond, l’azienda tedesca produttrice di pesatrici multiteste. MultiPond lavora con GEA e ha collaborato allo sviluppo congiunto di una linea di imbustamento costituita da una confezionatrice SmartPacker TwinTube C di GEA e da una pesatrice multiteste MultiPond. La macchina è stata presentata per la prima volta in Germania in occasione dell’edizione 2008 di Interpack.

Il lavoro di gruppo ha permesso di minimizzare i tempi di realizzazione

Kevin riassume la sua esperienza con le imbustatrici GEA e le pesatrici MultiPond Kevin dicendo: “Il fatto che tutte le parti coinvolte abbiano lavorato come una squadra è stato fondamentale, e l’ottimo rapporto ha consentito di minimizzare i tempi per la realizzazione e la messa in servizio della macchina. Le prestazioni sono straordinarie, e siccome vogliamo andare oltre le confezioni di piccolo formato e utilizziamo l’imbustatrice ad alta velocità anche per buste più grandi, grazie alla SmartPacker TwinTube C di GEA possiamo spingerci oltre.”

Indietro