Allo scopo di ampliare la tecnologia per la produzione di un nuovo dentifricio, uno dei primi 10 produttori al mondo di prodotti per la cura personale ha richiesto a GEA di raggiungere l'obiettivo strategico di introdurre una soluzione di lavorazione in continuo.

I principali fattori del progetto includevano l'ampliamento delle attività dalla scala di ricerca e sviluppo alla produzione commerciale e l'integrazione di sistemi dal design igienico e di CIP (clean-in-place) per ridurre al minimo la frequenza di pulizia e i tempi di fermo dell'impianto.

Implementando la tecnologia e il know-how di GEA, la riuscita transizione dalla lavorazione in batch alla lavorazione in continuo ha aumentato la produttività di un fattore 4. Inoltre, gli obiettivi relativi alla frequenza di pulizia e al tempo di fermo sono stati raggiunti.

Indietro