Trattamento di cristalli di insulina

Con l'incremento del diabete e un mercato globale dell'insulina il cui valore supererà prevedibilmente i 32 miliardi di dollari entro il 2018, la domanda di tecnologie GEA per la produzione di questo farmaco vitale è già elevata ed è destinata ad aumentare, soprattutto nei nuovi mercati e nelle economie emergenti.

Trattamento sterile dei liquidi

GEA produce e fornisce sistemi di processo per la fabbricazione di prodotti liquidi per l'industria farmaceutica e biotecnologica e vanta una comprovata storia di successo nell'installazione di impianti per la produzione di insulina, con progettazione, consegna, messa in esercizio e qualificazione di sistemi per liquidi ultra puri nonché varie apparecchiature di processo e impianti di lavaggio.

Produzione di insulina

La produzione biosintetica di insulina umana viene effettuata utilizzando batteri o cellule di lievito. Dopo la fermentazione o la conversione delle materie prime chimiche da parte di microrganismi, la biomassa viene estratta (ad una concentrazione costante) con un separatore a ugelli, lavata, concentrata e infine precipitata per produrre cristalli di insulina. 

Il vantaggio di GEA

Fermentatore standard

Leader mondiale nella tecnologia per la produzione di insulina, GEA è in grado di fornire i sistemi di fluidi puri e gestire l'integrazione di tutti i processi principali, inclusi fermentazione, raccolta, cromatografia, filtrazione e liofilizzazione.

Le centrifughe e le linee di processo fornite da GEA vantano un successo comprovato nelle fasi di chiarificazione, separazione, classificazione, concentrazione e frazionamento. Anche i separatori a ugelli rivestono un ruolo importante nel processo di produzione. Inoltre, le apparecchiature GEA sono usate nelle successive fasi di cristallizzazione, inclusi i separatori a camera e i separatori autopulenti.

GEA si propone come fornitore unico di una varietà di soluzioni per fermentazione, preparazione dei liquidi, stoccaggio temporaneo, raccolta e rottura cellulare, apparecchiature per la purificazione e l'isolamento di cellule, separazione (dopo cristallizzazione iniziale e finale), produzione e distribuzione di soluzioni WFI (water-for-injection), CIP (Clean-in-Place) e tecnologie di liofilizzazione, tutte installabili e integrabili in un impianto di produzione di insulina all'avanguardia.

Come possiamo aiutarti?