Impianti per latte in polvere

Tecnologia di processo per impianti per latte in polvere

Le polveri basate su derivati del latte rappresentano una soluzione nutriente a lunga conservazione da utilizzare in alternativa al latte fresco, come salutare bevanda istantanea o come ingredienti in un’ampia gamma di ricette. I consumatori si aspettano prodotti uniformi e altamente solubili, di buon sapore e in grado di sciogliersi rapidamente. I produttori si aspettano apparecchiature e impianti affidabili e igienici in grado di lavorare polveri di latte di alta qualità con la composizione chimica e le caratteristiche fisiche esattamente necessarie.

Soluzioni NTF 1200x675

La produzione di derivati da polveri di latte comporta un significativo investimento in apparecchiature, ingredienti e risorse. GEA offre componenti, apparecchiature e soluzioni end-to-end intelligenti e robuste che consentono di mantenere redditività e competitività dei processi. Gli impianti per latte in polvere di GEA sono in funzione in aziende lattiero-casearie di tutto il mondo. Sappiamo interpretare la vostra esigenza di rimanere flessibili per soddisfare la domanda del cliente e sviluppare nuove polveri di latte vincenti sul mercato, GEA collabora con voi per realizzare soluzioni ottimali su misura per i vostri prodotti, la vostra capacità e la vostra produttività. 

Soluzioni intelligenti per una lavorazione sicura e igienica

La sicurezza microbiologica deve essere garantita in ogni fase del processo di lavorazione del latte in polvere. La nostra gamma di separatori e sistemi di microfiltrazione ceramici rimuove fisicamente da latte e siero i batteri e le spore resistenti al calore con il minimo impatto su sapore, contenuto nutrizionale o altre caratteristiche del prodotto finale. 

Le tecnologie GEA sono progettate per eseguire una lavorazione sicura e igienica, in ogni lotto produttivo. Tutte le nostre apparecchiature sono progettate per soddisfare i più severi requisiti di igiene e per rendere la pulizia rapida ed efficace. Molte delle nostre tecnologie possono essere configurate con sistemi CIP automatici che eseguono una pulizia accurata consumando meno acqua e sostanze chimiche. Minori tempi di fermo per la pulizia equivalgono a più tempo da dedicare alla produzione.

Soluzioni di evaporazione intelligente per il riciclaggio dell'acqua e del calore

Bicchiere-di-latte

Nella produzione di latte in polvere l’evaporazione è fondamentale per rimuovere la maggior parte dell'acqua in eccesso nella miscela liquida prima dello spray drying. Per questo processo abbiamo sviluppato una gamma di efficienti e versatili evaporatori a film cadente a ricompressione meccanica del vapore (MVR) e a ricompressione termica del vapore (TVR). Robuste tecnologie di riscaldamento diretto e indiretto riducono il consumo energetico e sono delicate sul prodotto per evitare di alterare le proteine del latte e altri componenti nutrizionali. 

Ove possibile, i nostri sistemi possono essere configurati per riciclare il calore e l'acqua in eccesso da riutilizzare altrove nel processo. Cicli CIP altamente efficienti riducono le interruzioni per risolvere i colli di bottiglia mentre un rapido avvio e arresto dell’evaporatore consente minori ritardi, in modo da non tener ferme apparecchiature chiave.

Spray dryer per polveri di latte di alta qualità

Polveri di latte

Le proprietà fisiche del prodotto finale a base di latte in polvere sono definite nella fase di spray drying. Questo processo fondamentale influisce sulla dimensione delle particelle e su agglomerazione, densità, solubilità e stabilità delle polveri. Abbiamo sviluppato sistemi di spray drying progettati per produrre polveri uniformi e precisamente definite, in ogni batch. Molti dei nostri clienti del settore si affidano alle apparecchiature di spray drying di GEA, come la nostra camera MSD®, il dispersore d'aria DDD® e il letto fluido esterno VIBRO-FLUIDIZER®

Rivolgetevi ai nostri esperti per configurare la soluzione di spray drying ideale per il vostro processo. Abbiamo collaborato con il settore per sviluppare sistemi ausiliari che offrono un valore aggiunto al vostro processo. La nostra tecnologia opzionale con filtri a sacco SANICIP® può contribuire a minimizzare le perdite di prodotto recuperando preziose particelle fini di polvere dai cicloni e riconvogliandole nella camera di essiccazione. La nostra tecnologia DRYCONTROL® controlla con precisione l’umidità residua nella polvere finale e il rivoluzionario strumento POWDEREYE® misura l’umidità della polvere, rileva le le particelle bruciate e può determinare la densità apparente e quella di compattazione. L’intelligente tecnologia POWDEREYE® avvisa automaticamente l’operatore se i parametri di processo tendono a scostarsi dalle specifiche in modo da poterli regolare con precisione evitando una costosa produzione non conforme alle specifiche. E per minimizzare i tempi di fermo fra i batch possiamo configurare sistemi di spray drying con due linee di alimentazione in modo da poter continuare il processo durante la pulizia di un sistema di alimentazione.

Movimentazione e confezionamento delle polveri controllati

Tecnologie igieniche, sicure e precise sono indispensabili in ogni fase della movimentazione delle polveri. Le tecnologie GEA minimizzano il rischio di contaminazione in modo da garantire la sicurezza per l’ambiente. Le nostre soluzioni altamente configurabili automatizzano la movimentazione e il trasporto delle polveri ricevute nella maggior parte dei formati di confezionamento, inclusi sacchi da 25 kg, recipienti di trasporto alla rinfusa flessibili (FIBC) e rigidi. Offriamo sistemi di movimentazione e riempimento delle polveri sicuri e igienici dotati di serie di un accurato controllo del peso per ridurre la perdita di prodotto. Di facile uso, manutenzione e pulizia, i nostri sistemi non influiscono sulla struttura o stabilità delle polveri. Il trasporto sotto vuoto in fase densa riduce la generazione di polvere durante il passaggio nelle unità di stoccaggio o in impianti di miscelazione e blending. Un ambiente privo di polvere comporta una minor necessità di pulizia e manutenzione dell’impianto. 

Le soluzioni di GEA si estendono all’intero processo, in modo da evitare la formazione di colli di bottiglia a monte o a valle. Soluzioni automatiche di pre-gassificazione, lavaggio con gas e post-gassificazione possono essere configurate per diversi tipi di sacco, indipendentemente dalla rispettiva produttività e capacità. Offriamo anche sistemi di confezionamento delle polveri semiautomatici e completamente automatici per la maggior parte dei formati di confezionamento sfuso. Con tutti i sistemi di riempimento possiamo anche offrire soluzioni integrate per il confezionamento in atmosfera modificata (M.A.P.).

Refrigerazione ecologica per impianti di produzione di polveri lattiero casearie

Diverse fasi della lavorazione del latte in polvere dipendono dalla precisa regolazione della temperatura durante riscaldamento e refrigerazione. I nostri sistemi di refrigerazione sono usati dall’industria lattiero casearia in tutto il mondo per mantenere gli ingredienti del latte in polvere e i prodotti in condizioni ottimali. I sistemi GEA sono progettati in modo mirato al risparmio energetico. La nostra tecnologia di pompe di calore ricicla il calore di scarto e riduce il consumo di acqua, il che a sua volta diminuisce il consumo energetico e i costi operativi.

Impianto di lavorazione di prodotti lattiero caseari

Gestione esperta dei progetti e attenzione ai dettagli

GEA non offre solo macchinari e soluzioni di processo. I nostri team di gestione progetti dedicati seguono ogni progetto, dalla fase concettuale e di progettazione iniziale sino alla messa in servizio finale e alla consegna dell’impianto completo. Sappiamo che anche il più piccolo dettaglio può fare una grande differenza, per cui non lasciamo nulla al caso, e lavoriamo per far sì che tutto venga consegnato in tempo e nel rispetto del budget. I nostri clienti si possono concentrare sui loro obiettivi commerciali e aziendali senza doversi preoccupare di costi imprevisti o ritardi.

Come possiamo aiutarti?