Recupero del calore di scarto industriale

Recupero sostenibile del calore di scarto con pompe di calore

Le società industriali di successo in tutto il mondo si concentrano su due elementi principali nel loro processo di produzione: ottimizzazione dei prodotti e riduzione dei costi. Immaginate i benefici sinergici se entrambi questi obiettivi potessero essere raggiunti simultaneamente riducendo al contempo l'impatto ambientale. GEA aiuta i suoi clienti a fare esattamente questo mettendo a disposizione dei loro impianti la tecnologia delle pompe di calore.

Perché le pompe di calore?

Considerando che circa il 60% del costo totale dei processi è normalmente attribuibile al consumo energetico, è ovvio comprendere dove risiede il principale potenziale di riduzione dei costi. Oltre a fornire soluzioni di refrigerazione industriale personalizzate, GEA ottimizza le risorse idriche ed energetiche correlate ai processi per evitare che il calore di scarto venga disperso nell'atmosfera. Ciò consente ai nostri clienti di risparmiare energia e ridurre l'impatto ambientale.  

Le nostre pompe di calore ottimizzate:

  • minimizzano il consumo energetico
  • riducono i costi operativi
  • riducono le emissioni di CO2

Cosa fa la pompa di calore?

Pompa di calore
Pompa di calore industriale installata a Mars, Olanda

Una pompa di calore impedisce che il calore di scarto fuoriesca dall’impianto di refrigerazione riutilizzandolo e trasformandolo in calore utile altrove nel processo di produzione per funzioni come:

  • lavaggio e pulizia con acqua
  • riscaldamento dell'acqua per scopi di lavorazione come pastorizzazione, sbianchimento ed essiccazione

Come funziona

Le pompe di calore sono un importante fattore di riduzione delle emissioni di CO2 e NOx, soprattutto ora che la rete elettrica è sempre più decarbonizzata attraverso un maggiore utilizzo dell'energia eolica e solare. In questo modo le pompe di calore possono contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile che le Nazioni Unite hanno richiesto.

Circuito pompa di calore

Circuito pompa di calore

Esempio di pompa di calore

Esempio di calore

Questo esempio di applicazione nell'industria lattiero-casearia illustra i livelli di gestione del calore sostenibile per ottenere una soluzione a zero emissioni di carbonio.

Livello 1: riutilizzo del flusso diretto di energia attraverso scambiatori di calore. 

Livello 2: applicazione di una pompa di calore per aumentare il livello di temperatura. 

Livello 3: raccolta del calore solare (direttamente da collettori solari o indirettamente dal calore geotermico) per applicarlo direttamente nel processo dopo un innalzamento della temperatura con una pompa di calore.

Gamma pompe di calore

GEA offre una gamma completa di pompe di calore per le industrie di processo. Forniamo una tecnologia all’avanguardia e personalizziamo le nostre soluzioni per soddisfare i requisiti del cliente, da 200 a 40.000 kW. I componenti principali sono i compressori a vite ad ammoniaca e pistoni di alta qualità ed efficienza di GEA.