Sistema di farcitura pizza

GEA offre una gamma completa di sistemi per il dosaggio e la distribuzione di salsa di pomodoro e farciture su basi cotte e crude per pizze all’italiana o all’americana.

Dotata di testate di spruzzatura, di un dosatore a cascata o di testata dosatrice e cospargitore, la stazione di farcitura LFP modulare ad alta velocità può anche dosare diversi ingredienti come mozzarella a cubetti, verdure o prosciutto utilizzando il dosatore a pettini DAP.

Il dosatore a spruzzo per pomodoro ad alta produzione modello DPS è facilmente configurabile per pizze di forme e dimensioni diverse. L’unità distribuisce in modo affidabile uno strato uniforme di salsa di pomodoro filtrata sulla base della pizza, per coprirla interamente, lasciare un bordo libero o persino per depositare una forma personalizzata sulla base di un disegno.

Ideale per produrre perfette basi per pizza all’italiana, il sistema di dosaggio del pomodoro CSP combina cilindri volumetrici ad alta precisione con unità cospargitrici che imitano gli effetti della tradizionale distribuzione manuale della salsa di pomodoro con un cucchiaio. 

Per la lavorazione di pizze all’americana, il modello DRP di GEA include un dosatore di pomodoro a rullo a cascata e un sistema di recupero e ricircolo per garantire un dosaggio affidabile e una distribuzione uniforme della salsa di pomodoro sull’intera base per pizza, con il minimo spreco.

 

Sistema di dosaggio pomodoro

L’unità CSP di GEA automatizza il processo di deposito e distribuzione precisa della salsa di pomodoro sulle basi per pizza crude. Il sistema combina dosatore e cospargitore in un’unica unità.

Il sistema di dosaggio del pomodoro CSP può essere installato su un trasportatore continuo o intermittente per produrre perfette basi per pizza all’italiana. Il sistema include un cilindro volumetrico DPC per un dosaggio ad alta precisione della salsa di pomodoro sulle basi per pizza, anche con salsa contenente piccoli pezzi solidi. L’unità cospargitrice è costituita da un sistema di dispositivi a pettine rotanti che simula l’effetto del cucchiaio solitamente utilizzato dai pizzaioli per cospargere la salsa, lasciando i bordi liberi dal pomodoro. Eccellenti basi per pizza, sempre.

;
 

Dosatore di pomodoro a rullo a cascata

Il dosatore di salsa di pomodoro DRP di GEA è stato progettato come sistema altamente efficiente per il deposito a cascata della salsa su basi per pizza crude o cotte di qualsiasi dimensione. Il risultato è una copertura completa e uniforme di salsa su una base senza bordi.

L’unità dosatrice DRP include un trasportatore Polycord con recupero del prodotto e serbatoio di ricircolo su cui è installato un rullo motorizzato in acciaio inox. Il rullo viene usato per distribuire e depositare la salsa di pomodoro in modo uniforme sulle pizze durante il passaggio, utilizzando lo stesso processo impiegato per le pizze alte all’americana che sono completamente coperte di pomodoro senza bordi liberi.

;
 

Sistema di farcitura pizza

La stazione di farcitura pizza altamente flessibile modello LFP è stata progettata come soluzione completa per il deposito di un’ampia gamma di ingredienti, dalla salsa di pomodoro alle farciture, su basi per pizza crude o cotte.

Sviluppata per offrire un’elevata flessibilità di produzione, la tecnologia LFP modulare include unità singole che possono essere spostate lungo linee di processo, consentendo la distribuzione di vari ingredienti sulle basi per pizza in una sequenza definita. 

In grado di funzionare ad elevate velocità di dosaggio, il sistema LFP può essere dotato di una serie di opzioni, fra cui uno spruzzatore per salsa di pomodoro filtrata che lascia liberi i bordi della base, o un dosatore di salsa di pomodoro e unità di cospargitura per distribuire uniformemente la salsa sulle pizze al loro passaggio. In alternativa, la salsa di pomodoro può essere applicata con un dosatore a cascata per produrre basi per pizza all’americana totalmente ricoperte di salsa. Altre farciture, come mozzarella e verdure, possono essere depositate con un dosatore a pettini a cascata e una maschera di dosaggio centrato può essere applicata per lasciare liberi i bordi come tipico delle pizze all’italiana.

La stazione di farcitura LFP è costruita in acciaio inox e in materiali per l’uso alimentare per soddisfare le severe norme igieniche e il trasportatore e altre parti a contatto con il prodotto sono rimovibili per una facile pulizia. Le unità di produzione sono anch'esse su ruote per agevolare ulteriormente una rapida pulizia. 

Ideale per una produzione altamente automatizzata e ad elevata capacità, il sistema LFP di GEA può essere dotato di trasportatori di carico e recupero del prodotto che riducono lo spreco di ingredienti e la necessità di intervento di un operatore.