Sistemi di movimentazione

I prodotti cotti al forno richiedono una movimentazione molto delicata dopo il raffreddamento per essere trasferiti alle stazioni di impacchettamento e confezionamento

La movimentazione dei prodotti dopo il raffreddamento è una fase critica nel processo di produzione. Esperienza e know-how, uniti ad un design consolidato del trasportatore, sono essenziali al fine di garantire un’elevata efficienza di produzione per l’intera linea, evitando al contempo danni al prodotto finito.

L’impilamento del prodotto è una fase critica in cui l'esperienza su come movimentare materiali fragili per ottenere un’elevata efficienza di produzione è fondamentale. A seconda del tipo di prodotto trattato, GEA ha sviluppato due sistemi di impilamento per movimentare biscotti o cracker dopo il raffreddamento, prima di convogliarli al sistema di confezionamento.

Taglio strisce
I rulli superiori tagliano delicatamente le strisce per creare porzioni singole

I prodotti possono essere allineati o incanalati e poi delicatamente separati per formare porzioni singole o, in alternativa, deviati su guide per l’impilamento automatico prima del confezionamento. Le strisce di cracker, ad esempio, vengono allineate e poi fatte passare attraverso una serie di rulli che li separano delicatamente in porzioni singole.

Channeling Board e Penny Stacker
Channeling Board e Penny Stacker

Sistemi solitamente impiegati per impilare i prodotti cotti finali: 

  • Il Penny Stacker è più flessibile e può trattare una gamma più vasta di prodotti. Include una serie di trasportatori a diverse velocità che determinano la sovrapposizione dei prodotti mentre passano dal trasportatore più veloce a quello più lento 
  • Il sistema a stella utilizza un albero rotante a stella che prende i prodotti e li ruota in costa su un trasportatore separato.
Sistema di impilamento a stella
Sistema di impilamento a stella per biscotti

I prodotti impilati vengono quindi alimentati automaticamente alle impacchettatrici tramite caricatori automatici.