Serie RCF Riempitrice volumetrica - 10 teste

La riempitrice RCF-10V, precedentemente conosciuta come Albro Theta, è il fiore all'occhiello della gamma di riempitrici a vuoto.

La RCF-10V è progettata per gestire prodotti scorrevoli e non scorrevoli nelle industrie alimentari e casearie. Il suo design allo stato dell'arte rappresenta 70 anni di sviluppo nel campo del riempimento di polveri.

Panoramica

Disponibile in due taglie e con una dotazione di sino a 10 teste di riempimento, la macchina può raggiungere velocità di uscita di più di 135 contenitori al minuto con dimensioni di contenitore sino a 3 kg. Presso ciascuna testa di riempimento, un tubo dritto verticale collega la tramoggia direttamente ai contenitori da riempire, passando dall'ugello di riempimento. L'ugello di riempimento include anche un tubo sottovuoto e un tubo rompivuoto. Nonostante l'assenza della valvola, la polvere viene trattenuta nell'ugello fino all'induzione del vuoto con il contenitore in posizione di riempimento. A questo punto il contenitore sarà parte integrante del circuito chiuso di riempimento a vuoto . Non ci sono parti mobili a contatto con il prodotto.

Il ciclo di riempimento ha inizio immediatamente dopo il collegamento del contenitore all'ugello di riempimento; l'aria viene estratta e il prodotto scorre nel contenitore dalla tramoggia soprastante. Quando la polvere raggiunge il livello desiderato, il flusso del prodotto si arresta ed è consentito l'ingresso di aria o gas inerte per rilasciare il sottovuoto. Il riempimento non si verificherà finché il contenitore non sarà in posizione; eventuali contenitori danneggiati non verranno riempiti in quanto non si genererà il sottovuoto necessario.

 

Caratteristiche

  • Riempimento volumetrico (tecnica standard per il riempimento di precisione di un'ampia gamma di prodotti) 
  • Nessuna parte in movimento per preservare l'integrità del prodotto ed evitarne la contaminazione 
  • Tramoggia autosvuotante che previene le zone morte e riduce al minimo la pulizia e i tempi di sostituzione 
  • Sostituzione senza strumenti per tempi di fermo ridotti al minimo e massima operatività
  • Ugelli spruzzatori per livellare la polvere riempita ed evitare che i misurini del contenitore si sollevino durante il riempimento 
  • Design "swingout" della tramoggia (v. sotto).

Caratteristiche supplementari

  • riempitrici temporizzate (senza grosse variazioni di riempimento per le polveri fluide) 
  • controllo di riempimento a impulso per prodotti grassi a base di cioccolato/cacao 
  • aggiornamento a testa individuale: riduce al minimo le variazioni di prestazione della testa di riempimento, massimizzando la precisione 
  • dispositivo di vibrazione per il compattamento di prodotti agglomerati 
  • sistema di rabbocco per ridurre al minimo la perdita nei contenitori dal peso minimo/netto 
  • controllo dello scarto delicato di contenitori fuori peso 
  • sistema di gassificazione per tenere basso il contenuto di ossigeno residuo nel prodotto finale