Fase densa Trasporto pneumatico - In fase densa

I sistemi di trasporto pneumatico in fase densa utilizzano aria compressa a una pressione superiore a 1 barg (possibile anche una pressione di 0,8-0,9 barg, a seconda del tipo di polvere e di impianto di trasporto) per spingere i materiali da un recipiente in pressione, un’unità di invio o una camera a pressione attraverso un condotto verso il luogo dove aria e prodotto saranno separati.

Il prodotto viene spinto attraverso la conduttura inizialmente a bassa velocità, per poi accelerare gradualmente avvicinandosi alla destinazione finale.

Specifiche

  • Quantità trasportata: alta, fino 100 t/h e oltre. 
  • Velocità di trasporto: 1-10 m/s. 
  • Distanza di trasporto: da brevi tratti fino a oltre 500 m. 
  • Ventilatore: compressore (a viti, rotativo, alternativo). 
  • Pressione di esercizio:       <8 barg. 
  • Rapporto materiale/aria: alto, fino a 150 kg/kg.

    NB: Tutti i valori sono approssimativi. Contattare GEA per informazioni sul sistema di trasporto più adatto per il vostro prodotto.

Opzioni

Varie soluzioni tecniche consentono di ridurre il consumo di aria compressa e i costi, ottimizzando il rendimento del sistema; inoltre sono disponibili una serie di opzioni per applicazioni speciali: 

  • iniettori dell’aria che consentono di fluidizzare i materiali per ridurre la frizione; 
  • sistema di iniezione ad aria pulsata per suddividere il flusso dei prodotti in quantità discrete; 
  • sovralimentatore della linea per facilitare il trasporto; 
  • vibratore per fluidificare le polveri compatte prima del trasporto; 
  • recipienti gemelli per garantire il trasporto continuo; 
  • sistemi di campionamento, deagglomerazione, individuazione di metalli e separazione magnetica in linea; 
  • linee scalari per ridurre la velocità terminale, l’abrasione e la degradazione; 
  • struttura in acciaio inox a garanzia di una maggiore igiene e resistenza alla corrosione; 
  • sistemi smontabili e lucidati in conformità agli standard USDA 3A per facilitare la pulizia.
 

Applicazione

Il trasporto pneumatico in fase densa è particolarmente adatto per convogliare materiali ad alta capacità per tratti lunghi verso varie destinazioni. La maggior parte dei sistemi comprende diverse valvole per la regolazione dell’aria, e l’aria compressa ad alta pressione, unitamente alla corretta fluidizzazione, consente di fronteggiare qualsiasi calo di pressione eventualmente causato da materiali difficili da trattare. Le basse velocità, adatte anche al trasporto controllato di materiali friabili, consentono di prolungare la vita utile dei sistemi per il trasporto di materiali abrasivi.

Sistemi

I sistemi operano generalmente per lotti, come illustrato in seguito:

  • riempimento dell’unità di invio con il prodotto da trasportare;
  • pressurizzazione con aria compressa;
  • apertura della valvola di scarico fino a che il prodotto viene convogliato via;
  • chiusura della valvola di scarico e riempimento del recipiente.

Durante tutto il processo le valvole e i sensori controllano la pressione dell’aria e la velocità, garantendo la corretta fluidizzazione dei prodotti e che il procedimento di trasporto si svolga senza problemi.