Essiccatore per nebulizzazione Essiccatore per nebulizzazione FSD Minor™

L'essiccatore per nebulizzazione FSD Minor™ è il più piccolo della serie di essiccatori FSD™ destinati al settore R&D e alla produzione su piccola scala. Produce una polvere grezza, agglomerata, scorrevole e fluente.

Gli essiccatori per nebulizzazione FSD™, dotati di letto fluido integrato sul fondo della camera di essiccazione, uniscono la tecnologia spray e il letto fluido in un processo solido che assimila simultaneamente essiccazione e agglomerazione. La struttura particellare così ottenuta è comparabile a un grappolo d'uva. Questa tecnologia è particolarmente adatta alle applicazioni alimentari, per esempio i prodotti collosi, igroscopici, aromatici e termosensibili.

Il processo di essiccazione

SSP FSD MINOR flusso 1200x675

Nella fase di essiccazione preliminare, il concentrato viene atomizzato mediante ugelli equicorrenti posti nel condotto dell'aria di essiccazione. Attraverso il dispersore l'aria entra verticalmente e ad alta velocità nell'essiccatore, garantendo una miscelazione ottimale delle gocce atomizzate. L'evaporazione avviene all'istante durante la discesa verticale verso la camera di essiccazione. In questa prima fase, le particelle non vengono essiccate del tutto.

Con elevati contenuti di umidità, la polvere presenterà una termoplasticità elevata e diventerà molto appiccicosa. Tuttavia, il flusso d'aria all'interno dell'essiccatore per nebulizzazione FSD™ è progettato per evitare che le particelle si attacchino alla camera di essiccazione, conducendole direttamente nel letto fluido statico integrato per la seconda fase. Se la polvere ha un elevato contenuto di carboidrati e/o di grassi, il prodotto verrà pre-raffreddato mediante aria fredda. Il letto fluido statico integrato viene alimentato con aria a una velocità sufficiente da fluidificare il prodotto e adattare la temperatura alla seconda fase di essiccazione. L'aria di essiccazione di entrambe le fasi esce dalla parte alta della camera.

Le polveri agglomerate sono molto richieste, in quanto spesso presentano una migliore scorrevolezza e dispersibilità rispetto alle polveri fini; inoltre, sono meno polverose.

 

Caratteristiche

  • Per lo sviluppo di prodotti e la produzione in piccoli volumi
  • Tecnologia di essiccazione multi-fase
  • Letto fluido a camera integrata incorporato all'interno della base della camera 
  • Eccellente flessibilità del prodotto ed efficienza termica
  • Essiccazione di prodotti termosensibili e aromatici  
  • Gestione di prodotti collosi e igroscopici in un'unica operazione continua 

  L'essiccatore per nebulizzazione su piccola scala FSD™ di GEA è disponibile in quattro misure:

FSD MINOR™Misura 4,0Misura 6,3Misura 12,5
Flusso nominale di gas del processo principale (kg/h)804006301.250
Capacità di evaporazione dell'acqua (kg/h)0,5 - 65 - 2510 - 5020 - 90
Dimensione media tipica delle particelle (μm)30-30050-30050-30050-300