Dispositivi di sicurezza per la protezione dei sistemi di refrigerazione dagli eccessi di pressione Valvole di sicurezza a sfioro

Valvole di sicurezza a sfioro UVA dipendenti da contropressione, caricate a molla. Valvole di sicurezza a sfioro UVR/UVRK provviste di retro in PTFE.

Valvole di sicurezza a sfioro UVA

Valvole di sicurezza a sfioro dipendenti da contropressione; i loro componenti non sono stati collaudati singolarmente. La guarnizione dello stelo ascendente è composta da due anelli O-ring in cloroprene. Le valvole di sicurezza a sfioro sono idonee come:

  • dispositivi di sicurezza per il controllo del lato ad alta pressione dei compressori,

  • dispositivi di sicurezza abbinati a due valvole di controllo della pressione i cui componenti sono stati collaudati, 

  • dispositivo di sicurezza per la protezione di sistemi di tubazioni chiusi.

Valvole di sicurezza a sfioro UVA/UVRK

Le valvole di arresto a sfioro UVR sono un sistema di regolazione meccanica. L'intervallo di pressione regolabile va da 2 a 8 bar. Lo stelo serve a chiudere la valvola. La valvola è provvista di una guarnizione posteriore in PTFE. Ciò consente di sostituire il sistema di guarnizione dello stelo (boccola a vite) durante il funzionamento. Il sistema di ammortizzazione impedisce l'oscillazione a un livello di portata basso. La valvola è dipendente dalla contropressione. Le valvole a sfioro sono idonee ad essere installate come valvole di sfiato nei cicli refrigeranti degli impianti di refrigerazione industriale. Le valvole a sfioro sono dispositivi di sicurezza per la protezione dell'impianto di refrigerazione o dei relativi componenti dagli eccessi di pressione (cfr. DIN 8975 parte 7). Sono conformi alle normative tecniche dell'Ente Tedesco per il Controllo Tecnico (TÜV).

Caratteristiche tecniche

  • Disponibile in acciaio o acciaio inox
  • DN25-32
  • Gamma di materiali conformi agli standard tedeschi DIN EN12284, AD2000 Serie W
  • Agenti: salamoia refrigerante fredda su base glicolica EN 378 p. 1, per es. NH3, R134a, R290 (propano), R507, miscele di olio refrigerante, neutro, agenti liquidi e gassosi, salamoia fredda su base glicolica
  • Posizione di montaggio: verticale e orizzontale

 
Valvole di sicurezza a sfioro UVAValvole di sicurezza a sfioro UVA/UVRK
varianteangolatadritta e angolata
materialeacciaio o acciaio inoxacciaio o acciaio inox
dimensioni nominaliDN 10-32DN 20
pressione nominalePS 25, PS 40, PS 63PS 25, PS 40
intervallo di temperaturaA: da -60 °C a +180 °C
B: da -50 °C a +110 °C
da -60 °C a +150 °C
collegamentoestremità DIN, ANSI saldate testa a testa
estremità DIN, ANSI flangiate
estremità saldate
estremità a vite
estremità DIN, ANSI saldate testa a testa
pressione predefinita1-25 bar2-8 bar
altroopzionale con cono di controllo (UVRK)

Contatto

Come possiamo aiutarti?

Le valvole a pressione costante, di tipo RVD, sono dispositivi di regolazione che assicurano una sufficiente pressione differenziale minima.

Le valvole a pressione costante sono dispositivi di regolazione azionati in automatico (funzione a pressione costante) all'interno del sistema di gestione dell'olio di gruppi di compressori a vite, per assicurare una sufficiente pressione differenziale minima (per es. 3 bar, 4 bar, ecc.) o una pressione d'iniezione dell'olio durante la fase di avviamento e funzionamento del compressore a vite.

La valvola a pressione costante è provvista di una guarnizione di compensazione della contropressione. La valvola viene aperta dalla pressione del mezzo operante, a seconda della pressione predefinita (molla interna) della valvola. La pressione predefinita viene stabilita dal cliente e regolata dal produttore; le valvole a pressione costante sono esenti da manutenzione. Eventuali guasti verificatisi nel corso della manovra delle valvole sono riparabili.

Caratteristiche tecniche

  • Disponibile in acciaio
  • Gamma di materiali conformi agli standard tedeschi DIN EN12284, AD2000 Serie W
  • Agenti: salamoia refrigerante fredda su base glicolica EN 378 p. 1 miscelata con olio refrigerante, neutro, agenti liquidi e gassosi, salamoia fredda su base glicolica
  • Posizione di montaggio: qualsiasi

 
Pressurizzatori RVD
variantedritta e angolata
materialeacciaio
dimensioni nominaliDN 40-150
pressione nominalePS 25, PS 40
intervallo di temperaturada -20 °C a +100 °C
collegamentoestremità DIN, ANSI saldate testa a testa
estremità DIN, ANSI flangiate
pressione predefinita1-25 bar

Contatto

Come possiamo aiutarti?

Valvole a gas, di tipo GPV, per lo scarico del serbatoio dell'olio nel circuito di ritorno.

Le valvole a gas sono progettate per essere montate nei circuiti di ritorno dell'olio dei sistemi di refrigerazione. La valvola è tenuta costantemente aperta mediante una molla di compressione. Viene bloccata dalla pressione esercitata dal gas caldo inserito mediante un connettore sul coperchio. Quando la GPV è chiusa, i gas caldi spingo l'olio fuori dal serbatoio, scaricandolo. A questo punto, l'olio rifluisce al compressore.

Caratteristiche tecniche

  • Disponibile in acciaio o acciaio inox
  • DN25-32
  • Gamma di materiali conformi agli standard tedeschi DIN EN12284, AD2000 Serie W
  • Agenti: salamoia refrigerante fredda su base glicolica EN 378 p. 1, per es. NH3, R134a, R290 (propano), R507, miscele di olio refrigerante, neutro, agenti liquidi e gassosi, salamoia fredda su base glicolica
  • Posizione di montaggio: verticale e orizzontale

 
Valvole a gas GPV
variantedritta e angolata
materialeacciaio o acciaio inox
dimensioni nominaliDN 25-32
pressione nominalePS 40
intervallo di temperaturada -60 °C a +180 °C
collegamentoestremità DIN, ANSI saldate testa a testa

Contatto

Come possiamo aiutarti?