GEA propone una gamma di riempitrici elettroniche volumetriche in grado di soddisfare i severi requisiti di igiene dell’ambiente. Queste macchine possono confezionare qualsiasi tipo di bevanda: ad alta e bassa acidità, con e senza polpa, fibre o pezzi, ferma e gassata.

Il riempimento di bevande sensibili richiede i massimi livelli di igiene e sicurezza. Le riempitrici asettiche di GEA eliminano ogni possibile rischio per il prodotto, soddisfano i requisiti di controllo di ambienti critici e garantiscono la migliore performance in termini di velocità di riempimento, precisione e flessibilità. Le riempitrici sono contenute in un isolatore microbiologico all'interno del quale l'ambiente viene sterilizzato prima che venga avviata la produzione e mantenuto tale durante l'intero ciclo produttivo con una sovrappressione di aria sterile.

Il design elettronico volumetrico utilizza dei misuratori di flusso magnetici per garantire l'alto livello di precisione di riempimento e l'elevato rendimento della macchina.

Tutte le riempitrici di GEA possono essere collegate con un sistema di controllo delle bottiglie riempite che permette un campionamento e un monitoraggio avanzati.

Il sistema di movimentazione delle bottiglie con medesimo collo, permette di passare molto rapidamente da un contenitore all'altro. L'inserimento e l'estrazione della falsa bottiglia per il lavaggio interno clean-in-place (CIP) sono totalmente automatici.

Tutte le riempitrici di GEA possono riempire bottiglie sia in PET che in HDPE.