Ci sono due versioni di separatori a disco, con tamburo a pareti solide: separatori utilizzati per separare due liquidi reciprocamente insolubili, e chiarificatori utilizzati per la separazione di solidi da liquidi. Il funzionamento è del tutto simile a quello delle tipologie di chiarificatori e separatori con tamburo auto-pulente.

La differenza principale tra i separatori del tipo a disco con tamburo a pareti solide, e le tipologie con tamburo autopulente, risiede nel fatto che i tamburi a pareti solide sono utilizzati quasi esclusivamente per separare miscele liquide senza contenuto di solidi, o con contenuto di solidi molto basso, perché il processo di rimozione dei solidi separati può avvenire solo manualmente.