Lavorazione a letto fluido per le forme di dosaggio solido farmaceutico

Da più di cinquant'anni GEA fornisce impianti di processo a letto fluido per miscelazione, granulazione, essiccazione, pellettizzazione e rivestimento all'industria farmaceutica. Fra questi rientrano sistemi di piccola capacità progettati a scopo di ricerca e sviluppo nonché impianti di dimensioni industriali per la produzione in batch di composti farmaceutici in condizioni cGMP.

Granulazione, essiccazione, pellettizzazione e rivestimento

Usando componenti standard ampiamente collaudati, GEA rende la progettazione dell'impianto semplice e, al contempo, flessibile. I filtri, sistemi di comando, moduli di processo selezionati dal cliente possono essere combinati con unità di preparazione aria che soddisfano esattamente i requisiti di processo specifici. Questo approccio modulare assicura che le procedure di qualifica e validazione siano ridotte al minimo.

Intensificazione di processo

Le attuali norme per la buona fabbricazione richiedono in modo crescente che il prodotto sia sottoposto a contenimento durante la lavorazione per proteggere gli operatori e l'ambiente. I sistemi di processo integrati non solo assicurano il contenimento ma offrono anche una produttività migliorata tramite l'automazione, una resa aumentata e procedure di pulizia efficienti.

WIP e CIP: L'ottimizzazione del processo dipende da una pulizia efficiente ed efficace. L'automazione del processo di pulizia assicura la ripetibilità, consente la validazione e la riduzione al minimo dei tempi di fermo. Tutti gli impianti di processo possono essere forniti con un sistema wash-in-place (WIP) o con un sistema clean-in-place (CIP) completamente automatizzato, inclusi i filtri di processo che non devono essere rimossi per la pulizia. 

Scarico del prodotto: Per lo scarico automatico del prodotto, i sistemi di convogliamento pneumatico o a gravità sono disponibili per essere utilizzati con la tecnologia di distribuzione dell'aria Non-Sifting Gill Plate™. Inoltre, per i prodotti standard e le polveri fragili, si offre lo scarico rapido mediante l'utilizzo del sistema di convogliamento a bassa concentrazione: un flusso d'aria dall'alto e dal basso del distributore dell'aria è utilizzato per scaricare i granuli secchi in modo molto efficace e rende superfluo sottoporre il contenitore di destinazione a una pressione negativa. 

Apparecchiature di processo

Per la massima flessibilità di processo, GEA può fornire un'unità singola a letto fluido, un sistema Multi-Processor™ con moduli intercambiabili o il processore FlexStream™ a letto fluido che combina operazioni multiple in un'unica unità. GEA dispone di una serie di processori a letto fluido che sono adeguati per la formulazione, lo sviluppo di processo, la produzione di materiale clinico sino alla produzione su scala industriale.     

La nostra gamma completa di apparecchiature di processo è progettata pensando all'integrazione di sistema. Gli essiccatori e i sistemi di rivestimento a letto fluido possono essere combinati con miscelatori-granulatori con azione dall'alto e dal basso, dispositivi di macinatura a secco e a umido, sistemi di manipolazione del prodotto, unità di preparazione leganti e rivestimento, unità di filtrazione. I requisiti di sicurezza, contenimento, flusso del prodotto e di costruzione sono studiati per un'efficienza ottimale del processo.