Soluzioni di gestione dei materiali sottoposti a contenimento

GEA produce un'ampia gamma di apparecchiature di lavorazione di materiale sottoposto a contenimento per l'industria farmaceutica utilizzando la tecnologia di contenimento BUCK®.

Farmaceutici primari e secondari e settore sanitario

Facendo leva sulla vasta esperienza acquisita nel settore dei generici, GEA fornisce un'ampia gamma di tecnologie e apparecchiature che migliorano e potenziano l'efficienza e le prestazioni degli impianti di produzione di forme di dosaggio solido orale. La specializzazione che ci contraddistingue risiede nell'integrazione della tecnologia di contenimento BUCK® in soluzioni complete per gli impianti per la produzione di forme di dosaggio solido orale.

Con un'enfasi sulla qualità e sulle norme GMP, ci impegniamo a collaborare con la nostra clientela per mettere a punto soluzioni personalizzate di eccellenza per progetti di tutte le dimensioni e complessità. Vantando riferimenti in tutto il mondo, GEA ha maturato una reputazione eccezionale per la qualità e l'assistenza tale da divenire il leader incontrastato della tecnologia di trattamento di materiali sottoposti a contenimento, inclusa la gestione di polvere/sistemi IBC/sistemi di contenimento, miscelazione in condizioni di contenimento, il trattamento di compresse e pulizia/lavaggio di contenitori/lavaggio IBC.

Tecnologie e prodotti chiave

BUCK® fornisce sistemi di trattamento di materiali sottoposti a contenimento dedicati all'industria farmaceutica (valvole a farfalla splitcoflex® e docking system per la gestione sicura della polvere) così come sistemi IBC, soluzioni di stoccaggio, trasporto e miscelatori.

Trattamento della polvere - Sistemi IBC - Sistemi Container

Dopo avere depositato gli ingredienti in un recipiente per il trasporto in bulk (IBC), quest'ultimo può essere trasferito alla fase successiva del processo, mentre il metodo di scaricamento dell'IBC dipende da diversi fattori chiave: caratteristiche del prodotto, progettazione della struttura e processi da intraprendere.

Miscelazione in bassina

È possibile ottenere un aumento di efficienza combinando operazioni come la macinazione, la vagliatura e l'aggiunta di lubrificanti per comprimitura tramite l'utilizzo di recipienti di carico sottoposto a contenimento. La tecnologia di miscelazione GEA assicura il contenimento totale e, con i sistemi Buck Systems™ Prism™, le efficienze di miscelazione possono essere migliorate, inoltre, è possibile realizzare uno scarico esente da segregazione tramite Vibroflow™.

Gestione delle compresse

È possibile valutare se il contenimento possa essere ridotto una volta che sia stata completata la procedura di pressatura delle polveri in compresse o di riempimento delle capsule o di rivestimento delle compresse. Questo è applicabile in modo particolare alla tecnologia della valvola dell'IBC. Il valore del prodotto farmaceutico finito deve essere considerato opportunamente. L'utilizzo di contenitori per compresse in acciaio inossidabile aumenta in modo significativo la sicurezza e riduce il rischio di danni derivanti dallo sversamento.

Pulizia - Lavaggio contenitore - lavaggio IBC

Risulta essenziale stabilire una filosofia di pulizia per qualsiasi altra nuova struttura a seconda dei prodotti, dei processi e delle esigenze di produzione. Un impianto multiprodotto può richiedere conversioni rapide. Gli impianti dedicati a un unico prodotto adottano un approccio CIP. Quando si trattano materiali pericolosi o tossici, è preferibile adottare il sistema CIP combinato con una soluzione di conversioni rapide in condizioni di contenimento. La vostra filosofia di pulizia fa parte integrante della progettazione del sistema di gestione del vostro materiale e non deve essere esaminata separatamente.