Tisane officinali e succhi speciali

Nei secoli scorsi, piante come il tarassaco e l'ortica erano componenti indispensabili nell'erboristeria e in cucina, ma furono poi dimenticati. Ora stanno vivendo una sorprendente rinascita, tanto che oggi è difficile immaginare che in tutta la gamma di bevande esistenti si possa fare a meno dei "succhi speciali", in forma di preparati salutistici o "nutraceutici". Anche in questo settore, i separatori e i decanter di GEA forniscono un importante contributo alla produzione delicata di succhi con un elevato contenuto di ingredienti attivi.

Ritorno alle radici

L'ortica e il tarassaco sono particolarmente ricchi di minerali naturali e preziosi oligoelementi: mentre il succo di ortica è ritenuto diuretico, lassativo e depurativo per il sangue, il succo di tarassaco è usato principalmente per favorire la digestione e accelerare il metabolismo. Si conoscono in totale circa 30 diversi succhi speciali, approvati anche come prodotti farmaceutici. Decanter e separatore vengono usati in combinazione per estrarre il succo. Dopo un'accurata pulizia delle piante, esse vengono dapprima sminuzzate, sbollentate e macerate. Durante il processo di estrazione del succo, il decanter di GEA separa delicatamente le parti solide più grossolane prima che un separatore esegua la chiarificazione fine. Poi i succhi vengono pastorizzati e imbottigliati. Il risultato è un prodotto di prima qualità in cui i succhi non perdono nulla dell'azione principale dei loro ingredienti.