Soluzioni di liposomi

I liposomi, normalmente utilizzati come trasporto di farmaci, offrono notevoli benefici terapeutici in termini di selettività dei principi attivi e di rilascio controllato. Sostanze idrofobiche possono essere disciolte nella membrana del liposoma (un doppio strato lipidico) che, in questo modo, può essere utilizzato per il trasporto di sostanze sia idrofobiche che idrofiliche.

Per rilasciare le molecole nelle sedi di azione, il liposoma si lega e si fonde con altri elementi a doppio strato, come per esempio la membrana di una cellula, rilasciando poi il suo contenuto. Rendendo i liposomi una soluzione farmacologica (che normalmente non sarebbe in grado di penetrare la membrana) possono essere trasferiti (indiscriminatamente) all'interno della cellula attraverso il doppio strato lipidico.

L'omogeneizzazione ad alta pressione è un metodo ideale di produzione di liposomi che offre risultati eccellenti in termini di ridotti diametri delle vescicole. Variando la pressione applicata e il numero dei passaggi attraverso l'omogeneizzatore si possono inoltre ottenere liposomi di dimensioni e distribuzioni diverse. 

Un'ampia gamma di prodotti, tra cui i liposomi, possono essere liofilizzati in modo che possano mantenere le loro proprietà originarie. Aggiungendo acqua o altri solventi, possono poi essere facilmente e velocemente ricostituiti in soluzioni pronte per l'uso. Non c'è bisogno di conservarli a basse temperature, e questo non solo permette di risparmiare sui costi ma ne rende più facile la movimentazione. 

GEA è specializzata nella progettazione e nella produzione di liofilizzatori per l'industria farmaceutica e biotecnologica, e vanta una profonda conoscenza della tecnologia di liofilizzazione.