Tecnologie di separazione all’avanguardia per la lavorazione di risorse rinnovabili

GEA fornisce soluzioni di separazione all’avanguardia per la lavorazione di amido, glutine e relativi sottoprodotti, e oli commestibili ottenuti da una vasta gamma di risorse rinnovabili, da frumento, riso e tapioca per arrivare a olive, frutti di palma e semi di soia.

Soluzioni ibride per il lavaggio dell’amido

La qualità e il valore del prodotto finale della lavorazione dell’amido dipende in larga misura dal lavaggio dell’amido grezzo. È possibile ottenere un amido di alta qualità solo se piccoli residui di fibre, lipidi, proteine e sostanze disciolte vengono eliminati in modo efficiente. Il separatore a ugelli di GEA unito alla tecnologia idrociclonica rappresenta la soluzione ideale, perché consente di massimizzare la produzione e contemporaneamente di beneficiare dei costi di manutenzione e di investimento ridotti di un’unità idrociclonica.

Massima produzione, nessuno scarto, consumo di acqua ridotto

I nostri sistemi di separazione per il recupero degli oli di oliva e di palma consentono di lavorare le preziose materie prime senza scarti, il che garantisce ai produttori una notevole efficienza in termini di costi nel lungo periodo. È stata la spinta di GEA verso la realizzazione di sistemi che riducono l’uso di acqua che, alcuni decenni fa, ha consentito lo sviluppo di un processo di separazione in due fasi per l’industria olearia che ha portato all’imposizione di nuovi standard, in particolare in Spagna, e ha consentito di ridurre il consumo di acqua del 90% rispetto alla tradizionale procedura in tre fasi. Da allora questa tecnologia innovativa è stata adottata nell’industria della lavorazione dell’olio di palma del sud-est asiatico.

Separazione delle linee di processo per una lavorazione efficiente di oli e grassi vegetali

Oli vegetali, biocombustibili e biodiesel trovano applicazione in campi completamente diversi ma tutti devono soddisfare requisiti di qualità severi. GEA fornisce soluzioni per la separazione personalizzate tanto per piccoli frantoi quanto per la produzione su vasta scala nelle raffinerie. Le nostre centrifughe ad alte prestazioni possono essere usate nei processi di raffinazione sia chimica che fisica per la rimozione di sostanze indesiderate dagli oli vegetali pressati ed estratti. 

Soluzioni del futuro per la separazione dell’olio

I separatori e i decanter di GEA consentono l’estrazione di gomme, acidi grassi liberi, acqua e solventi in diverse fasi del processo di lavorazione, garantendo così l’alta qualità dell’olio. Le nostre tecnologie sono usate in molte fasi del processo di produzione degli oli vegetali: chiarificazione, degommazione, neutralizzazione, deparaffinazione, lavaggio, frazionamento e separazione delle paste di saponificazione.

Anche il riciclo degli oli e dei grassi vegetali per usi al di fuori dell’industria alimentare presenta una serie di opportunità per lo sviluppo di nuovi prodotti da risorse rinnovabili. GEA supporta attivamente il settore non alimentare con centrifughe per la produzione del biodiesel efficienti e pronte per le sfide del futuroin particolare per quanto concerne la transesterificazionela lavorazione di acidi e alcoli grassi, la produzione di glicerina, mono- e digliceridi, saponi e oli epossidati.