Soluzioni ZLD per la protezione dell'ambiente

La coscienza ambientale globale e l'attenzione alla conservazione dell'acqua e al suo inquinamento hanno condotto allo sviluppo di regolamentazioni sempre più severe in materia di utilizzo e di scarico delle acque industriali. La tecnologia a "Scarico Liquido Zero" (Zero Liquid Discharge - ZLD) di GEA è la soluzione ideale per consentire a molti settori dell'industria di purificare e di riciclare la loro acqua di processo e di recuperare prodotti chimici e composti preziosi.

Recupero di sottoprodotti commercializzabili con i sistemi ZLD

High value products

I sistemi ZLD sono progettati per rimuovere i solidi disciolti nelle acque reflue e per reintrodurre l'acqua distillata nel processo. Le tecnologie ZLD di GEA consentono ai processi industriali di conformarsi alle regolamentazioni ambientali e sono progettati specificamente per estrarre i sali preziosi dai flussi reflui prima dello smaltimento e generare ricavi aggiuntivi.

Per ottenere sistemi totalmente ZLD, generalmente vengono combinate tecnologie differenti che includono la microfiltrazione, l'osmosi inversa, l'evaporazione, la cristallizzazione, il salting out e l'essiccazione. GEA è in grado di fornire un portafoglio completo di tecnologie per il recupero di sottoprodotti preziosi che possono essere successivamente commercializzati.

Abbiamo progettato e fornito numerosi sistemi di trattamento ZLD su misura, ad esempio per centrali elettriche a carbone e per inceneritori di rifiuti. Questi sistemi effettuano la precipitazione dei metalli pesanti, l'evaporazione con semina (come misura anti-incrostazioni) e la cristallizzazione. Inoltre, vantiamo un'esperienza pluriennale nella gestione dei materiali corrosivi: ciò significa che siamo in grado di progettare e di realizzare su misura ogni impianto utilizzando, se richiesto, materiali resistenti alla corrosione.