Evaporazione per prodotti chimici speciali e fini

Il principale utilizzatore del carbonato di calcio e delle sospensioni di caolino è l'industria cartaria. Entrambi i prodotti sono utilizzati come riempitivi per la struttura della cellulosa e come pigmenti per il rivestimento/la finitura superficiale. Le caratteristiche richieste sono definite dal campo di applicazione.

evaporation-specialty-fine-chemicals-02

Dopo la rimozione delle particelle indesiderate e la separazione meccanica dei liquidi mediante decanter e filtri fino ottenere un contenuto di caolino >55%, il liquame viene concentrato fino al 72 - 74% circa in evaporatori a circolazione forzata a effetto singolo o multiplo. Generalmente, vengono utilizzati evaporatori a piastre, energeticamente ottimizzati, con ricompressione meccanica del vapore.

Per il rivestimento della carta bianca, viene utilizzato il carbonato di calcio. La concentrazione finale del liquame inviato al produttore di carta è regolata in uno dei nostri impianti di evaporazione a circolazione forzata a piastre. Questi impianti sono caratterizzati da un design modulare.  In quanto soluzione meccanica ottimizzata, per il riscaldamento degli impianti sono utilizzati ricompressori meccanici del vapore.