Generazione multistadio del vuoto per polimeri

I principali composti chimici per la produzione di poliestere: acido tereftalico puro (PTA) e glicole etilenico (EG).

multi-stage-vacuum-generation_polymers-01

Il prodotto a basso peso molecolare ottenuto mediante esterificazione viene convertito in un polimero ad alto peso molecolare. La lunghezza aumenta di 100 volte rispetto all'originale.

Questo effetto è ottenuto un reattore a 280°C e con un vuoto inferiore a 1 mbar.

Durante la reazione, il glicole etilenico deve essere estratto dal reattore mediante un sistema a vuoto.

Il processo per la produzione del filato di poliestere, utilizzato come materia prima dell'industria tessile, richiede un vuoto estremamente spinto nel reattore di polimerizzazione. 

In questi anni, GEA ha fornito più di 80 sistemi a vuoto.  (le prime unità erano azionate mediante vapore d'acqua, da 20 anni sono azionate utilizzando il vapore dei gas di scarico).

La tecnologia con vapore dei gas di scarico si differenzia dalle tecnologie a vapore d'acqua per il ridotto impatto ambientale. Il vapore dei gas di scarico viene riciclato all'interno del processo senza ulteriori contaminazioni con l'acqua. Inoltre, il processo avviene a pressione atmosferica, rendendo questa tecnologia semplice e sicura.