Pompe per vuoto a getto per colonne di distillazione a vuoto in raffinerie di petrolio

Gli eiettori di vapore multipli trovano applicazione principalmente nelle colonne di distillazione delle raffinerie di petrolio.

nuovo design eiettore 2

Dopo la distillazione atmosferica, una percentuale consistente del petrolio greggio viene inviata all'unità distillazione a vuoto che, nelle raffinerie, è una delle apparecchiature più produttive e critiche. Il vuoto nella colonna di distillazione viene mantenuto mediante un eiettore di vapore multistadio che include:

  • l'eiettore booster (il primo eiettore collegato alla torre di distillazione),
  • i condensatori principali e l'unità di deaerazione, in alcuni casi con eiettori di vapore,
  • la pompa per vuoto ad anello liquido.

Le pompe per vuoto a getto sono spesso utilizzate in combinazione con pompe ad anello liquido per generare il vuoto nelle colonne di distillazione del petrolio greggio.

La combinazione dei due tipi di pompa e l'utilizzo sistemi di controllo semplici ma adatti consente di ridurre i consumi di acqua di raffreddamento, di energia e di fluido motore.

I condensatori sono installati tra le pompe per vuoto a getto. Per quanto possibile, i vapori estratti e il fluido motore vengono condensati per ridurre la portata che la pompa ad anello liquido deve gestire.

Le pompe per vuoto a getto di GEA sono la soluzione ideale per questo tipo di applicazione. Sono in grado di gestire grandi quantità di gas, garantiscono un funzionamento esente da problemi e non richiedono praticamente alcuna manutenzione. L'ampia scelta di materiali, inoltre, consente di ridurre o eliminare la corrosione.