Cristallizzazione da soluzione per i prodotti chimici inorganici

Gli evaporatori e i cristallizzatori GEA sono parte integrante dei numerosi processi produttivi dedicati ai prodotti inorganici.

Cristallizzazione di prodotti chimici inorganici

Installazione DU SQM KNO3 2

La nostra ampia offerta di apparecchiature proprietarie include pre-evaporatori ad alta capacità e unità di cristallizzazione per prodotti chimici fini. Abbiamo esperienza nell'installazione di grandi impianti di cristallizzazione per la produzione di cloruro di sodio e di potassio, solfato di sodio e di ammonio, nitrato di potassio e carbonato di potassio e di sodio. Vantiamo inoltre notevoli competenze nei processi di cristallizzazione per la produzione di sostanze chimiche e composti come la caffeina, la vitamina C, l'acido citrico, il pentaeritritolo, il bisfenolo A, il solfato di nichel, il dimolibdato di sodio e il tiosolfato di sodio. 

Recupero dei sali da flussi reflui

L'installazione di impianti per il recupero (evaporazione/concentrazione) del cloruro di calcio (CaCl2) da varie fonti è parte integrante del nostro core business dal 1980. Il prodotto è generalmente disponibile sotto forma di scaglie e granuli, con un contenuto di CaCl dal 76%2 al 96%2 a seconda dell'applicazione (farmaceutica, chimica, alimentare). Negli anni '80, GEA ha sviluppato un processo di cristallizzazione evaporativa per la preparazione del cloruro di calcio di tipo farmaceutico da soluzioni di cloruro di calcio ottenute dalla reazione del calcare con acido cloridrico.

La cristallizzazione del solfato di sodio è un'altra attività fondamentale per GEA. Abbiamo fornito oltre 70 installazioni con capacità di produzione del solfato di sodio anidro da 200 kg/ora a 40 t/ora.

Il composto viene prodotto da minerali naturali o da laghi salati naturali ed è anche ottenuto come sottoprodotto di processi di neutralizzazione chimica che generano soluzioni di solfato di sodio. Esempi di tali installazioni sono la rigenerazione dei liquami dei bagni di filatura, l'industria del cromo e la produzione di vitamina C. GEA è attiva in tutti questi settori, ai quali fornisce tecnologie per la dissoluzione dei minerali, la purificazione dell'acqua salmastra, la cristallizzazione del sale di Glauber e la calcinazione del sale di Glauber mediante cristallizzazione del solfato di sodio anidro, incluse la separazione e l'essiccazione.

GEA dispone di un centro di ricerca all'avanguardia in grado di valutare nuove soluzioni di processo ed eseguire simulazioni di dettaglio per ottimizzare la progettazione e il funzionamento di un impianto o di un processo.