Bibite funzionali e sportive

Le bibite funzionali e sportive comunicano il loro carattere e il loro stile grazie alla forma delle confezioni. Il riempimento asettico di GEA consente di produrre prodotti più distinguibili con il massimo della qualità e della sicurezza.

Energy

Generalmente, le bevande funzionali sono bibite a base di verdura o di frutta con un ingrediente aggiunto, specificamente mirato allo svolgimento di una funzione importante per la salute.
I tipi di ingredienti utilizzati sono numerosi, ad esempio: amminoacidi, vitamine, sali minerali, molecole antiossidanti, fibre, microorganismi probiotici e fattori prebiotici (fibra dissolubile).

Le bibite funzionali sono oggetto di una richiesta crescente poiché i consumatori desiderano prodotti salutari e naturali, ma senza dover ricorrere ai cibi dietetici, comunemente associati a un gusto poco appetibile e a una sensazione di sacrificio.

Le bibite sportive sono bevande formulate come integratori per ripristinare i livelli di acqua, elettroliti ed energia dopo l'esercizio fisico e comprendono una vasta gamma di prodotti che vanno da soluzioni nutrizionali complesse per i professionisti ai prodotti isotonici più comuni per i consumatori occasionali. Questi prodotti sono largamente diffusi nelle grandi catene di distribuzione al dettaglio.
Vi sono differenze funzionali tra questo tipo di bevande:

Isotonici: queste bevande hanno la stessa concentrazione salina dei fluidi corporei, per tale motivo reintegrano rapidamente i liquidi e i minerali persi attraverso la sudorazione e ripristinano il contenuto di carboidrati delle riserve energetiche;

Ipotonici: queste bevande contengono molecole in concentrazioni inferiori a quelle del sangue, la loro azione di reintegrazione, pertanto, è più rapida di quella degli isotonici, ma non così efficace come quella dei carboidrati.

Ipertonici: (con più molecole rispetto al sangue) normalmente utilizzati per assumere carboidrati dopo l'esercizio fisico e ripristinare le riserve di glicogeno muscolare.

Uno dei principali fattori commerciali e produttivi che promuove il mercato delle bibite funzionali è il fatto che non utilizzano conservanti o caffeina e sono preparati senza carbonatazione. Le difficoltà presentate dal mercato includono la necessità di trovare un equilibrio tra contenuto di zucchero, funzione e sapore; tuttavia si ritiene che il potenziale di espansione nei mercati emergenti aiuterà a superare tali ostacoli.